Simposio online sulla refrigerazione naturale nel condizionamento dell’aria

shecco, organizzatore delle conferenze che vanno sotto il marchio ATMOsphere, e il Danish Technological Institute (DTI), ospiteranno la conferenza online sul tema “Il futuro del condizionamento dell’aria” in particolare sottolineando l’uso dei refrigeranti naturali per queste applicazioni.

L’evento si svolgerà online da mezzogiorno alle 17:00 nei giorni 23 giugno e il 24 giugno.

L’uso emergente dei refrigeranti naturali nell’HVAC, motivo all’origine di questa conferenza,  verrà esaminato nel dettaglio durante l’evento. Questa tendenza segue l’adozione ormai diffusa dei refrigeranti naturali nei sistemi di refrigerazione in molte parti del mondo, risultato di una combinazione di progressi politici e tecnologici.

«Questa conferenza riflette anni di duro lavoro nel nostro settore per passare ai refrigeranti naturali in tutti i campi applicativi» afferma Marc Chasserot, CEO di Shecco. «Vediamo questo passaggio come la prossima transizione nel mondo del condizionamento e sarà solo una questione di tempo prima che la maggior parte delle soluzioni HVAC si basino su refrigerante naturale»

«Per mitigare l’impatto climatico derivante dalla crescente domanda di riscaldamento e condizionamento dell’aria, diventa sempre più importante cercare opportunità di crescita per i refrigeranti naturali nel settore HVAC» afferma Christian Heerup, Danish Technological Institute. «Soprattutto se visto alla luce del successo e del rapido aumento della CO2 come gas di lavoro nell’area della refrigerazione commerciale».

Il primo giorno (23 giugno) l’evento si concentrerà su informazioni di base, comprese le tendenze del mercato, gli sviluppi delle politiche attuali / futuri e gli incentivi del “raffreddamento pulito”.

Il secondo giorno (24 giugno) inizierà con una panoramica delle possibilità future per i refrigeranti naturali nell’HVAC. A questo seguiranno otto casi di studio tecnici, che approfondiranno il funzionamento di queste soluzioni e i loro risultati.

Per maggiori informazioni e registrarsi: QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here