Carrier sceglie R-454B, il refrigerante a basso GWP per l’uso nelle applicazioni rooftop

Con un GWP pari a 466 e un’efficienza energetica migliorata, l’impronta di carbonio complessiva di R-454B è inferiore dell’80% a quella di HFC R-410A, il refrigerante usato in precedenza.

Carrier ha scelto il refrigerante R-454B a basso potenziale di riscaldamento globale (GWP) quale soluzione da usare nelle applicazioni rooftop in Europa. Con un GWP pari a 466, un’efficienza energetica migliorata e una carica di refrigerante ridotta, l’impronta di carbonio complessiva di R-454B è inferiore dell’80% a quella di HFC R-410A, il refrigerante usato in precedenza.

«Carrier si impegna a offrire il refrigerante migliore in base ai requisiti di ciascuna applicazione» ha affermato Juan Jose Francisco Diez, Airside Marketing Manager, Carrier. «Riteniamo che R-454B rappresenti la soluzione ottimale per sistemi rooftop in termini di impatto ambientale totale, costi, sicurezza e facilità d’uso. Oltre a un valore GWP notevolmente più basso, offre una migliore sicurezza e una eccellente compatibilità dei materiali con i componenti esistenti».

R-454B, un refrigerante che non danneggia l’ozono e appartiene alla classe A2L secondo la ISO 817, è caratterizzato da una bassa infiammabilità e offre un miglioramento dell’efficienza rispetto alle precedenti unità rooftop utilizzate con R-410A. Ciò consente una riduzione dei costi, con un potenziale di risparmio di svariate migliaia di Euro per gli utenti finali nell’arco della vita utile di un sistema.

Le proprietà di R-454B permettono una riduzione del 10% della carica di refrigerante rispetto a R-410A, contribuendo così ad abbassare ulteriormente l’impatto ambientale totale.

R-454B, sul mercato con i nomi commerciali di Opteon XL41, Solstice 454B, Puron Advance, è una miscela zeotropica costituita da 68,9% R32 e 31,1% R-1234yf