Frigel lancia la nuova Divisione HRS

Heat Rejection System: è questo il nome della nuova divisione avviata da Frigel, specialista italiano di sistemi di raffreddamento per il mercato delle materie plastiche. L’obiettivo è sviluppare le opportunità di business e il prodotto per le nuove applicazioni industriali. Il mezzo principale per fare questo sarà la nuova, potenziata e migliorata versione del range di raffreddatori adiabatici Ecodry, che – afferma Duccio Dorin, Ceo del Gruppo Frigel – “è stato il primo vero raffreddatore adiabatico lanciato sul mercato” nella seconda metà degli anni Novanta.

Il prossimo traguardo è proporre la versione con maggior potenza della gamma Ecodry già nel Q1 2021, “in modo da poter rispondere alla crescente richiesta di impianti di sempre maggior potenza nelle diverse applicazioni industriali – afferma Gyula Szekeres, membro del Board e responsabile dello sviluppo della nuova divisione”. “Ci si attende un’impennata delle richieste di raffreddatori adiabatici, spinta non solo dalle richieste dei nostri potenziali clienti, ma anche dall’amplificata consapevolezza ambientale e sanitaria che stiamo fronteggiando oggigiorno. La nuova Divisione contribuirà senza dubbio ad alcuni degli Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, come “Acqua pulita ed Igienizzazione, ma anche “Industria, Innovazione e Infrastruttura, giusto per menzionarne due”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here