Solstice N15: sostituto per R134a?

Honeywell ha annunciato il lancio di Solstice® N15 (R-515B), un nuovo refrigerante di classe A1, non infiammabile e a basso GWP, che l’Azienda propone come sostituto per l’R134a. Con un GWP di 299, Solstice N15 viene presentato come un’alternativa più vicina ai requisiti di GWP imposti dal Regolamento 517/2014. Il nuovo refrigerante, disponibile in commercio da quest’anno, è stato presentato all’Air Conditioning, Heating and Refrigeration (AHR) Expo di Orlando.

Solstice N15 è stato adottato dal produttore danese di compressori Danfoss per l’uso nel suo nuovo compressore Turbocor® TGS490, che può essere utilizzato in chiller raffreddati ad aria o ad acqua per l’aria condizionata. Il Turbocor TGS490 ha ricevuto l’AHR Expo 2020 Innovation Award nella categoria “Green Building”.

«La non infiammabilità di Solstice N15, combinata con il basso potenziale di riscaldamento globale del refrigerante, ha reso questa soluzione una scelta naturale per i nostri compressori Turbocor Serie TG» ha dichiarato Frank Ford, Direttore della gestione dei prodotti di Danfoss Turbocor. «Il nuovo compressore Turbocor TGS490 è stato completamente ottimizzato sia per i refrigeranti 1234ze che per i refrigeranti R-515B, il che significa che i clienti possono beneficiare di una migliore efficienza del sistema ma anche corrispondere alla capacità di raffreddamento di R-134a grazie alle caratteristiche di pressione più basse del nuovo compressore».

Il refrigerante R515B è una miscela azeotropica di R1234ze(E) al 91,1% e di R227ea all’8,9%.

La scheda tecnica di Honeywell lo descrive come idoneo per applicazioni di temperatura media nella refrigerazione commerciale e per applicazioni in alta temperatura nei sistemi di raffrescamento. Adatto per sistemi nuovi, non per il retrofit, per le alte temperature delle applicazioni in cascata o i sistemi allagati. Se ne indica la compatibilità con i materiali più comuni e si consigliano lubrificanti POE.

Tuttavia, un bollettino di Bitzer (Kältemittelreport, 2018) indica che la capacità di raffreddamento volumetrica del refrigerante in questione è anche del 20% inferiore a quella di R134a o R1234yf.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here