Stroetmann prende la strada della decarbonizzazione con la refrigerazione elettrica Frigoblock

Stroetmann Lebensmittel, rivenditore di generi alimentari tedesco, distributore all’ingrosso e partner di EDEKA Group, un importante gruppo di supermercati tedesco, sta testando veicoli per le consegne con differenti tecnologie di trasmissione e sistemi di refrigerazione elettrici Frigoblock nell’ambito del suo impegno di decarbonizzare la catena di approvvigionamento e trovare soluzioni per il futuro parco veicoli.

Frigoblock, uno dei principali produttori di unitĂ  di refrigerazione per il trasporto in Europa e marchio di Thermo King®, è un partner decennale di Stroetmann e ha lavorato a stretto contatto con questo rivenditore per fornire la giusta refrigerazione elettrica di trasporto per i suoi nuovi veicoli. Gli autocarri presi in esame da Stroetmann sono i veicoli a idrogeno Hyundai XCIENT Fuell Cell e i veicoli elettrici Mercedes-Benz eActros, entrambi dotati di unitĂ  Frigoblock FK25i, un semirimorchio con unitĂ  Frigoblock HKe e il sistema di recupero dell’energia AxlePower di Thermo King.

“Il gruppo Stroetmann ha adottato un approccio attento e onnicomprensivo verso la sostenibilitĂ ”, ha affermato Franz Gerhard Jungkamp, responsabile delle operazioni e della logistica di divisione presso L. Stroetmann Lebensmittel. “Durante la progettazione del nostro nuovo centro logistico per alimenti freschi, attualmente in costruzione, abbiamo previsto l’utilizzo di diverse tecnologie di trasmissione e adottato differenti infrastrutture di ricarica e serbatoi. Testando questi nuovi veicoli, vogliamo stabilire quale tecnologia funziona meglio per le nostre attivitĂ  e per i vari percorsi”.

“Per trovare le soluzioni giuste in grado di funzionare perfettamente con questi autocarri e semirimorchi garantendo una refrigerazione affidabile, efficiente e totalmente elettrica, abbiamo collaborato con i nostri partner di lunga data in Thermo King e Frigoblock”, ha continuato Jungkamp. “La loro esperienza nell’elettrificazione, il loro approccio personalizzato e il loro impegno ci hanno aiutato a mettere su strada questi veicoli e a trovare quelle che speriamo siano soluzioni flessibili e a prova di futuro per il nostro parco veicoli”.

“Siamo orgogliosi di essere un partner affidabile per Stroetmann e per tutti i nostri clienti che vogliono essere all’avanguardia nella decarbonizzazione dei trasporti e della catena del freddo”, ha affermato il responsabile vendite di Frigoblock Andreas Schmid, “La tecnologia consente giĂ  alle aziende di trasporto di movimentare merci in furgoni, autocarri e semirimorchi senza emissioni dirette dalla refrigerazione. Siamo entusiasti di poter dimostrare insieme a Stroetmann l’efficienza e l’affidabilitĂ  di queste soluzioni in combinazione con diverse tecnologie di alimentazione sostenibili ed ecologiche”.

Il veicolo Hyundai XCIENT Fuel Cell alimentato a idrogeno e dotato
dell’unitĂ  Frigoblock FK25i a montaggio frontale ha iniziato a operare alla fine del 2022. Utilizzando la tecnologia con inverter integrato, l’unitĂ  Frigoblock riduce al minimo il numero di componenti che consumano energia e non richiede spazio aggiuntivo. Ciò consente di sfruttare in modo ottimale la capacitĂ  della batteria dei veicoli e contribuisce a massimizzare l’autonomia dell’autocarro. Inoltre, è adatta per applicazioni monotemperatura e multitemperatura.

L’autocarro rigido alimentato a idrogeno può funzionare anche come autotreno con un rimorchio a timone, che sarĂ  equipaggiato con l’unitĂ  Frigoblock EK25 L a montaggio sotto telaio collegata al nuovo gruppo batterie Thermo King e-Coolpac per una refrigerazione completamente elettrica.

Il concept del veicolo elettrico Mercedes-Benz eActros di Stroetmann con unitĂ  Frigoblock FK25i opera nel mercato delle consegne di generi alimentari da aprile 2022. Per soddisfare i requisiti elettrici del nuovo eActros, Frigoblock ha progettato il sistema CAN-Bus-Gateway per la comunicazione diretta tra l’autocarro e il sistema di raffreddamento. Il sistema di controllo intelligente gestisce in modo efficiente il fabbisogno energetico dell’unitĂ  utilizzando solo l’energia minima necessaria per mantenere la temperatura del punto di riferimento.

L’ultimo a entrare in attivitĂ  per Stroetmann è il semirimorchio refrigerato con unitĂ  Frigoblock HKe, leggera e potente, che funziona in modalitĂ  monotemperatura e multitemperatura e combinata con il sistema AxlePower di Thermo King. Sviluppato in collaborazione con BPW Bergische Achsen KG, AxlePower è un sistema completamente integrato e indipendente dalla motrice che combina l’assale ePower di BPW con l’unitĂ  di refrigerazione e la tecnologia di gestione dell’alimentazione di Thermo King o Frigoblock. Il sistema intelligente di generazione dell’energia AxlePower fornisce l’energia necessaria per azionare l’unitĂ  di refrigerazione del semirimorchio convertendo l’energia recuperata dal suo assale il normale funzionamento del veicolo.

Il sistema immagazzina l’energia generata durante la marcia o la frenata del veicolo in una batteria ad alta tensione e la riutilizza per alimentare l’unitĂ  di refrigerazione, consentendo una refrigerazione del semirimorchio completamente elettrica, a emissioni ridotte o nulle e autonoma. La batteria, che viene caricata mentre il rimorchio è in movimento, alimenta autonomamente l’unitĂ  anche quando il semirimorchio è fermo.

Dotato di una gestione intelligente della potenza che controlla l’innesto e il disinnesto dei generatori, il sistema AxlePower riduce al minimo la resistenza sulla motrice e l’impatto sul consumo di carburante. Il conducente e il gestore del parco veicoli possono controllare in tempo reale la carica della batteria per la massima tranquillitĂ .