CAREL presenta il refrigerante R-290 per pompe di calore alla IEC Heat Pump Conference

La 13° Conferenza Pompa di calore, organizzata dall’Agenzia internazionale per l’energia IEA, si è tenuto a Jeju, Corea del Sud, dal 26 al 29 di aprile 2021 .

CAREL era rappresentata da Sergio Maria Capanelli, Residential HVAC Application Manager, che ha partecipato all’evento con un’analisi dei vantaggi e dell’affidabilità delle pompe di calore aria-acqua a propano nel settore residenziale

A seguito dell’annullamento della conferenza del 2020 a causa della pandemia, l’evento di quest’anno prevedeva la partecipazione sia online che di persona, in modo da consentire a tutti i visitatori e relatori di partecipare da casa, adattando i propri fusi orari all’evento live. Al centro dell’incontro il rapporto sempre più attuale tra energia e ambiente e la conseguente necessità di riconsiderare le nostre scelte in materia di riscaldamento e raffrescamento degli ambienti: rispetto alle tecnologie che consumano enormi quantità di combustibili fossili, le pompe di calore sono considerate il sistema a minor impatto sul riscaldamento globale.

Ottimizzazione dei consumi energetici, guadagni di efficienza del sistema e necessità di ridurre le emissioni globali di CO2 sono stati i temi affrontati nell’intervento di Sergio Maria Capanelli, che ha illustrato come il refrigerante R-290 possa essere una soluzione fattibile e vantaggiosa per pompe di calore aria-acqua e come progettazioni innovative possano garantire elevata sicurezza e massima efficienza nel rispetto di tutte le normative europee per l’utilizzo di refrigeranti infiammabili negli impianti di condizionamento residenziale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here