Carrier: R32 per chiller scroll commerciali

Carrier ha selezionato il refrigerante R-32 per sostituire il refrigerante R-410A in chiller commerciali che utilizzano la tecnologia scroll.

L’R-32 è stato scelto per il suo minore GWP rispetto al 410A, l’efficienza energetica, la disponibilità e la facilità d’uso. In Europa, il refrigerante sarà offerto in alcuni chiller scroll a partire dalla prima metà del 2020. Seguiranno introduzioni in altre regioni e tutti saranno conformi alle norme di emendamento Kigali del Protocollo di Montreal dell’ONU che entreranno in vigore nel 2023.

Chris Nelson, PresidenteHVAC, Carrier ha affermato: «Dopo un’attenta valutazione delle opzioni, Carrier ha selezionato l’R-32 per i chiller e le pompe di calore scroll per il suo minor impatto sull’ambiente».

Secondo l’Azienda, l’uso del refrigerante R-32 e la progettazione adeguata dei sistemi ridurranno l’impronta del refrigerante dell’80% nei chiller e nelle pompe di calore commerciali. Ciò è dovuto al GWP molto più basso e alla significativa riduzione della carica di refrigerante del sistema rispetto alla generazione precedente che utilizza R-410A.

Questa scelta segue scelte fatte precedentemente all’Azienda per abbassare il GWP dei refrigeranti delle proprie macchine. Nel 2018 Carrier aveva scelto l’ R-454B, conosciuto commercialmente come Puron Advance ™, come soluzione per sostituire l’R-410A in alcuni prodotti residenziali e commerciali che utilizzano compressori scroll venduti in Nord America. Carrier aveva anche annunciato impegni per spostarsi verso refrigeranti a basso GWP con la selezione di HFO R-1234ze (E) per chiller a vite in Europa nel 2015, l’introduzione di R-513A in chiller centrifughi e a vite nel 2018 e infine l’introduzione del pluripremiato chiller centrifugo AquaEdge® 19DV con HFO R-1233zd (E) nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here