CAREL A MCE: INDOOR AIR QUALITY, IOT E INTEGRAZIONE DI IMPIANTO

CAREL, azienda multinazionale specializzata nelle soluzioni di controllo per il settore del condizionamento, della refrigerazione e dell’umidificazione dell’aria sarà presente a Mostra Convegno Expocomfort 2020 con il claim Better control, better environment a sottolineare l’inscindibilità dei due assi che guidano la crescita delle soluzioni CAREL: migliori performance di macchine e impianti per un minor impatto ambientale.

«L’investimento costante in Ricerca e Sviluppo di circa il 6% del fatturato annuo è volto al miglioramento continuo delle soluzioni che offriamo, sia per il condizionamento che per la refrigerazione» commenta Roberto Sandano, Group Chief Sales & Marketing Officer – HVAC. «Con il claim Better control, better environment abbiamo voluto dichiarare quanto questi due concetti siano per noi fortemente connessi: l’ottimizzazione delle nostre soluzioni deve tradursi in un aumento dell’efficienza energetica. Se pensiamo ai sistemi venduti in tutto il mondo nel corso del 2019, possiamo calcolare di aver fatto risparmiare al Pianeta il consumo di CO2 equivalente a 20 viaggi per la luna».

Seguendo il fil rouge dell’efficienza energetica, molteplici sono le soluzioni esposte a Mostra Convegno Expocomfort dove CAREL si presenta per la prima volta insieme alle società acquisite a fine 2018, l’italiana Recuperator e la tedesca Hygromatik. Forte anche dell’integrazione di questi due brand, CAREL offre ai propri clienti soluzioni integrate e una proposta maggiormente flessibile e completa. Le soluzioni CAREL riflettono inoltre l’attenzione costante, non solo ai cambiamenti tecnologici, ma anche ai diversi tipi di interlocutori. “Ogni cliente ha le proprie necessità”, continua Sandano, “e il nostro compito è di fornire soluzioni che semplifichino le tecnologie avanzate, in modo che efficienza e ottimizzazione delle performance risultino alla portata di tutti”.

Al padiglione 22, stand A31-A41, la proposta CAREL sarà organizzata secondo tre temi principali: Indoor Air Quality, integrazione di impianto e Connettività. “Non vogliamo limitarci a esporre prodotti, ma anche diffondere competenza ed esperienza preziosi per scegliere e gestire al meglio le soluzioni per il trattamento dell’aria, in termini di sicurezza, comfort e produttività”, conclude Sandano. “Siamo consapevoli che negli edifici commerciali il sistema di climatizzazione occupi il primo posto tra i consumi energetici: ottimizzare il funzionamento dell’intero impianto costituisce la principale operazione per incrementare il risparmio energetico”.

DOVE e QUANDO

CAREL @ MCE
padiglione 22, stand A31-A41
Milano, Mostra Convegno Expocomfort
17-20 marzo 2020

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here