F-GAS: le raccomandazioni dell’Istituto Internazionale del Freddo

In una nota sul regolamento F-GAS l’Istituto Internazionale della Refrigerazione fa le seguenti raccomandazioni:

 

 

  • La riduzione delle emissioni attraverso il contenimento di refrigeranti e migliori pratiche è una valida opzione nel contesto del regolamento F-GAS. Il 24esimo bollettino informativo IIR informativo “Containment of Refrigerants within Refrigeration, Air-Conditioning and Heat Pump Systems” presenta importanti elementi tecnici di prendere in considerazione durante la progettazione.
  • Ridurre la carica HFC dei sistemi di refrigerazione e di condizionamento d’aria è un’altra opzione per proprietari e gestori di impianti di refrigerazione e di condizionamento d’aria attraverso il nuovo regolamento F-Gas. Il 25esimo bollettino informativo IIR “Refrigerant Charge Reduction in Refrigerating Systems” fornisce tutte le informazioni necessarie su questa opzione.
  • La terza opzione utilizza sostanze a basso o zero GWP. Questa è l’opzione tecnica a lungo termine per eliminare l’influenza dei HFC sul cambiamento climatico. Esempi commercialmente disponibili includono: ammoniaca, anidride carbonica, idrocarburi come propano e isobutene, acqua, HFC insaturi, HFC GWP inferiori rispetto refrigeranti attualmente utilizzati come R32, o miscele contenenti HFC basso GWP insaturi.
  • Tecnologie particolari come cicli aria/aria per basse temperature, motori Stirling con elio e i vari sistemi di assorbimento, possono anche essere considerati una alternativa valida.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here