Bottega Veneta: in nome della sostenibilitá

Bottega Veneta è stata fondata nel 1966. Dopo essere stata acquisita nel 2001 da Gucci, fa ora parte del Gruppo multinazionale francese Kering. L’Atelier di Bottega Veneta, recentemente inaugurato, costituisce la nuova sede della maison. Situato all’interno di un parco di 55.000 metri quadri, protetto dai Beni Ambientali, è all’interno di una villa storica, Villa Schroeder-Da Porto, immersa nella natura di Montebello.

Il nuovissimo HQ, progettato tenendo a mente il benessere dei dipendenti e rispettando i massimi standard di sostenibilità ambientale, ha ottenuto sia il premio “Best Wokplace” che la certificazione LEED Platinum. Gli aspetti più importanti del progetto sono infatti legati alla tutela dell’ambiente, mirando a ridurre l’uso di acqua, di luci artificiali e il consumo complessivo di energia. Gli interventi più significativi riguardano l’installazione di 1.200 metri quadri di pannelli fotovoltaici sul tetto della villa, di sistemi di riciclo dell’acqua piovana, e di impianti di climatizzazione e riscaldamento, forniti da Climaveneta, basati sullo scambio di calore con il sottosuolo attraverso sonde geotermiche per ridurre al minimo le emissioni di CO2. Per massimizzare l’efficienza energetica dell’edificio, e volendo contemporaneamente creare ambienti di lavoro confortevoli per i dipendenti dell’azienda, sono state installate 2 unità polivalenti NECS-WQ 1104 della gamma INTEGRA di Climaveneta, in grado di produrre contemporaneamente acqua calda e fredda, consentendo di raggiungere la più elevata efficienza soprattutto in primavera e autunno, quando ci sono più possibilità di avere richieste simultanee di raffreddamento e riscaldamento all’interno dell’edificio.

SCHEDA TECNICA

Periodo di realizzazione: 2014

Tipologia applicazione: Uffici

Tipo impianto: Sistema Idronico

Potenza frigorifera totale: 726 kW

Potenza termica totale: 776 kW

Macchine installate: 2x NECS-WQ 1104

Certificazioni: LEED Platinum

Progettista: Studio TIFS – Ing. Michelotto

Installatore: Cav. Nello Gelmini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here