Controlli delle perdite (Articolo 4 del Regolamento F-gas 517/2014)

Nel nuovo Regolamento F-gas ci sono nuovi obblighi per i controlli delle perdite degli impinati. Essi si basano ora sui CO2 equivalenti del carico frigorigeno misurato in tonnellate. Quindi un refrigerante ad alto GWP richiederà un controllo più frequente.

In particolare:

  • da 5 a 50 tonnellate di CO2 equivalente i sistemi avranno bisogno di un controllo all’anno oppure ogni due annis e e’ installato un sistema di rilevamento delle perdite;
  • per le apparecchiature contenenti gas fluorurati a effetto serra in quantità pari o superiori a 50 tonnellate di CO2 equivalente ma inferiori a 500 tonnellate di CO2 equivalente: almeno ogni sei mesi o, se è installato un sistema di rilevamento delle perdite, almeno ogni 12 mesi;
  • per le apparecchiature contenenti gas fluorurati a effetto serra in quantità pari o superiori a 500 tonnellate di CO2 equivalente: almeno ogni tre mesi o, se è installato un sistema di rilevamento delle perdite, almeno ogni sei mesi.

Fino al 31 dicembre 2016 le apparecchiature contenenti meno di 3Kg di F-gas o le apparecchiature ermeticamente sigillate contenenti meno di 6 Kg di F-gas non sono soggette a controlli delle perdite

Come calcolare le tonnellate equivalenti di CO2?

Tonnellata di CO2 equivalente: è un’unità di misura che permette di pesare insieme emissioni di gas serra diversi con differenti effetti climalteranti. Ad esempio una tonnellata di metano che ha un potenziale climalterante 21 volte superiore rispetto alla CO2, viene contabilizzata come 21 tonnellate di CO2 equivalente. I potenziali climalteranti dei vari gas sono stati elaborati dall’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC). (Fonte: Ministero dell’Ambiente)

Nella foto (Fonte: Ministero dell’Ambiente) viene spiegato come passare dalla carica frigorigena in Kg o tonnellate alle corrispondenti tonnellate di CO2 equivalenti. Ad esempio: un impianto che contiene 3,5 Kg di  HFC 134a con GWP di 1430 contiene 5 tonnellate di CO2 equivalenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here