Il mondo della CO2 europea si espande

Nel luglio 2014 l’azienda giapponese Sanden ha aperto in Francia, a Rennes, una nuova filiale chiamata Sanden Environmental Solutions. L’ufficio di Rennes ha il compito di espandere il mercato per le soluzioni a CO2 in Europa, Medio Oriente e Africa, una mossa che segnala l’impegno di SANDEN per lo sviluppo del mercato delle soluzioni a CO2, comprese le applicazioni residenziali, professionali e commerciali. In una conferenza stampa tenuta a Parigi a fine settembre, Olivier Campy, Chief Operating Officer di SANDEN International Europe ha dato ai giornalisti una visione esclusiva dei futuri piani di Sanden e ha posto l’accento sulla volontà della società di diventare un fornitore leader di soluzioni di CO2 per l’Europa. Già affermata come un produttore di pompe di calore Eco-cute e soluzioni di refrigerazione commerciale nel paese d’origine, il Giappone, SANDEN ha aperto un nuovo ufficio a Rennes, in Francia, per espandere la propria presenza e costruire sul successo della gamma europea della pompa di calore a CO2, lanciata nel 2011. „La tecnologia a CO2 è il cuore della nostra missione” ha dichiarato Olivier Campy.

Sanden Environmental Solutions (SES) si dedicherà alla pianificazione di prodotto, marketing e vendite per i moduli e sistemi di CO2 con l’obiettivo di posizionarsi per soddisfare la domanda crescente di impianti e  soluzioni a CO2. SES commercializzerà soluzioni basate sulla CO2 per il riscaldamento, il comfort e la refrigerazione commerciale per negozi fino a 25 kW. Entro il 2018 SANDEN prevede di raggiungere un fatturato di € 150 milioni con l’area maggiore di business – comfort e riscaldamento – Operativo dal 15 luglio, il nuovo ufficio è a soli 20 km dal sito di produzione e sviluppo, consentendo il coordinamento e la pianificazione facile, per una risposta rapida mercato. Perché Sanden si concentra sulla tecnologia a CO2? “Con questa tecnologia Sanden è sempre riuscita a eguagliare o sorpassare la tecnologia a HFC in quanto a COP” afferma Campy che riassume cosi le ragioni principali della scelta aziendale:

  1. Benefici ambientali: la CO2 non è un ODP, ha un GWP di 1 , non è tossica o infiammabile, non da reazioni a sorpresa nell’ambiente perché è un elemento naturalmente presente;
  2. E’ in armonia con il regolamento F-gas
  3. Sanden ha una lunga esperienza nella tecnologia, guadagnata soprattutto grazie alle pompe di calore Eco-cute. Inoltre l’esperienza di Sanden con la CO2 comprende anche distributori di bibite (SandenVendo V21, G-drink e G-snack) e le pompe di calore AquaECO2

In primavera 2015 Sanden prevede di entrare anche nel mercato della refrigerazione commerciale, fornendo la sua prima installazione a CO2 ad un grande marchio GDO.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here