Trane aggiunge capacità alle sue unità modulari rooftop XL Airfinity™ ad alta efficienza

Trane®, fornitore leader a livello globale di soluzioni e servizi per la climatizzazione di interni e marchio di Ingersoll Rand, amplia la sua linea di unità rooftop per riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria (HVAC) Airfinity™ XL.

I due nuovi modelli, più grandi, portano la gamma fino a 270 kilowatt (kW) di capacità nominale e 44.000 metri cubi di portata d’aria nominale. Se usate insieme al modulo Trane per il recupero energetico, le unità possono erogare fino al 20 per cento di capacità in più.

Il portafoglio di modelli rooftop Airfinity™ è costituito da unità HVAC “plug and play” ideali per centri logistici, magazzini e applicazioni comfort industriali. È stato progettato per ridurre i tempi di installazione e i costi di manutenzione iniziale e continuativa, migliorando l’efficienza degli edifici che richiedono soluzioni personalizzabili per soddisfare esigenze specifiche.

«Con il portafoglio Airfinity™ XL vogliamo offrire ai nostri clienti soluzioni di riscaldamento e raffreddamento economicamente convenienti, soprattutto se confrontate con i tradizionali sistemi di refrigeratori e unità di trattamento aria. Le unità rooftop sono collegate direttamente ai canali, quindi non c’è consumo di energia dovuto a sistemi di tubazioni aggiuntive e reti di pompaggio. Aumentando le capacità e le portate d’aria permettiamo anche ai clienti con grandi superfici di ridurre il numero di unità rooftop necessarie per soddisfare la richiesta di carico dell’edificio e di risparmiare ulteriormente sui costi di installazione e di esercizio» afferma Dominique Silva, responsabile prodotto.

Le nuove unità Airfinity XL 250 e 270 sono disponibili nelle versioni con pompa di calore e solo raffrescamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here