GRUPPO CAREL: NUOVA UNITÀ ORGANIZZATIVA PER LA LEAN

CAREL
Carlotta Rossi Luciani

Con l’obiettivo di rafforzare i processi di miglioramento continuo e lo sviluppo della cultura Lean anche a livello internazionale, il Gruppo CAREL ha deciso di dare maggiore risalto al Lean Development Office, costituendolo come unità organizzativa autonoma denominata ‘Group Lean Management’. A capo di questa nuova staff unit è stata designata Carlotta Rossi Luciani, già membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo, che ora assume l’incarico di Group Head of Lean Management. In questo ruolo Carlotta Rossi Luciani risponde direttamente al Direttore Generale, Giandomenico Lombello.

«Come CAREL siamo stati tra i pionieri della lean, almeno nel nordest Italia, con un interesse nei confronti di questa filosofia che risale addirittura ai primi anni Novanta», commenta Carlotta Rossi Luciani. «Il ruolo della lean, in azienda, è sempre stato quello di lottare contro le barriere al cambiamento e mostrare, con i risultati, che l’esercizio del miglioramento continuo è necessario per tenere in vita l’azienda. Nel tempo, è stato proprio questo approccio a renderci più solidi» continua Rossi Luciani. «La staff unit ‘Group Lean Management’ ci permetterà di rafforzare ulteriormente l’importanza della filosofia lean in seno all’azienda, a tutti i livelli organizzativi e a tutte le latitudini».

L’interesse nei confronti della filosofia lean è sbocciato in CAREL nei primi anni Novanta ed è diventato modalità operativa da inizio 2007. Si tratta di un approccio basato sul miglioramento continuo, volto ad aumentare il valore per il cliente diminuendo lo spreco. CAREL ha interpretato la lean non come un progetto con un inizio e una fine, ma come una filosofia che permea tutte le attività e le aree aziendali, un metodo che coinvolge le persone mettendole al centro delle attività di miglioramento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here