Norvegia: in realizzazione il piu grande impianto della nazione a CO2 transcritica

SNØ, la prima pista da sci indoor della Norvegia, situata a Lørenskog

Il sistema di refrigerazione PowerCO2OL di Carrier Commercial Refrigeration verrà installato a SNØ – il primo impianto di sci indoor della Norvegia – a Lørenskog . L’installazione del sistema PowerCO2OL presso l’arena SNØ sarà il più grande sistema di refrigerazione transcritico a CO2 in Norvegia composto da tre rack con una capacità totale di 3.100 kilowatt, che manterrà temperature a -4°C , con la possibilità di raggiungere il minimo di -12°C , per contribuire a creare nell’arena condizioni invernali per tutto l’anno.

«Il sistema a CO2 di Carrier soddisfa la nostra esigenza di una soluzione a lungo termine ed economicamente vantaggiosa per la prima arena norvegese per lo sci indoor che consentirà ai visitatori di tutte le età di godersi l’inverno tutto l’anno» ha affermato l’ing. Petter Nome, CEO, Ipnas, consulente del progetto per SNØ.

La piattaforma PowerCO2OL

Sicura e facile da installare e da utilizzare, la piattaforma  PowerCO2OL è adatta per un’ampia gamma di applicazioni e può essere progettata come soluzione a singola o doppia temperatura. Integra la tecnologia di eiezione EVO CO2OLtec come caratteristica standard per ottenere un’elevata efficienza energetica – fino al 30% di risparmio energetico su base annua rispetto ai sistemi standard a CO2 transcritica. Sono disponibili diverse configurazioni tra cui espansione diretta, refrigeratori di liquido allagati, sistemi a bassa temperatura con allagamento della pompa e pompe di calore liquido-liquido. La piattaforma può essere organizzata in configurazioni interne o esterne, con una capacità di raffreddamento fino a 1,2 megawatt con recupero di calore completo. Tutte le funzioni sono gestite da un controller user-friendly e flessibile.

Il sistema utilizza il refrigerante naturale CO2 (R744), che è un gas sicuro e non dannoso per l’ozono con un potenziale di riscaldamento globale (GWP) pari a 1. Non vi è alcun ulteriore impatto sul riscaldamento globale da potenziali perdite di refrigerante, come nel caso dei sistemi tradizionali che utilizzano refrigeranti sintetici con un GWP più elevato, poiché i sistemi CO2 di Carrier utilizzano l’anidride carbonica recuperata dall’aria esterna.

SNØ aprirà a gennaio 2020. L’area coperta destinata allo sci è di di 36.000 metri quadrati comprenderà una pista di fondo di 2.000 metri e tre piste da slalom da 500 metri con un’area designata per i principianti. L’arena potrà  di accogliere oltre 400.000 visitatori nel suo primo anno di attività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here