Il Chiller BluQ di GEA è “Innovazione dell’anno“

BluQ
Manuel Fröschle riceve il premio per GEA alla conferenza Atmosphere Europe in Italia. (Photo: shecco)

BluQ-Chiller di GEA ha ricevuto il premio “Accelerate Europe Innovation of the Year“. I lettori di Accelerate Europe Magazine hanno votato GEA BluQ “Innovation of the Year”. L’uso di refrigeranti naturali nei chiller BluQ è stato particolarmente apprezzato. Con BluQ, GEA offre la possibilità di far funzionare grandi impianti di climatizzazione in edifici commerciali e pubblici in modo ecocompatibile.

Il nuovo chiller ad ammoniaca (NH3) richiede solo da 40 a 50 grammi di ammoniaca per kilowatt di capacità di raffreddamento. Il BluQ soddisfa inoltre i requisiti di efficienza energetica e di protezione ambientale della Direttiva sulla progettazione ecocompatibile e del Regolamento UE sui gas fluorurati ad effetto serra (“Regolamento sui gas fluorurati”).

GEA, con oltre 50 anni di esperienza nello sviluppo di compressori a vite, nel 2018 si è distinta per il suo premio vincente dopo numerose innovazioni di prodotto e il suo successo alla fiera Chillventa di Norimberga.

Il primo chiller ad ammoniaca al mondo con compressore compatto, semi-ermetico a vite

GEA BluQ è il primo chiller ad ammoniaca al mondo con compressore semi-ermetico a vite. È stato sviluppato come soluzione tecnica rispettosa dell’ambiente e anche come contributo a un futuro sostenibile attraverso l’uso di refrigeranti naturali. GEA BluQ è il componente principale ideale per la climatizzazione degli edifici. Quasi tutti i moderni edifici commerciali, residenziali o pubblici richiedono sistemi di climatizzazione per fornire temperature ambiente stabili e condizioni di lavoro e di vita sane. Le tecnologie in quest’area applicativa devono soddisfare elevati standard di sicurezza. GEA BluQ è caratterizzato da un design innovativo che elimina il rischio di emissioni di refrigerante in condizioni di utilizzo e condizioni operative normali. In questo modo, GEA fornisce una soluzione tecnica moderna per la costruzione di aria condizionata.

GEA CompaX è il cuore del sistema
BluQ
Il Chiller BluQ di GEA

Il cuore del sistema BluQ è il GEA CompaX, il primo compressore a vite per ammoniaca al mondo con motore elettrico raffreddato a gas aspirato. GEA presenta una soluzione di refrigerazione basata su NH3 completamente nuova. Rispetto a una soluzione aperta, il rischio di perdite è ulteriormente ridotto eliminando la tenuta meccanica, rendendo ancora più attraente l’operazione con l’ammoniaca come refrigerante. Un grande vantaggio è il design intelligente 3 in 1. Il concetto combina il motore, il compressore e il separatore dell’olio in un’unità molto compatta ed ermeticamente flangiata. Ciò contribuisce in modo significativo a migliorare la sicurezza e la facilità d’uso del refrigerante NH3Il chiller è inoltre progettato per ridurre al minimo la carica di refrigerante: l’evaporatore e il separatore di liquido sono alloggiati in un unico corpo. Rispetto ai sistemi di refrigerazione ad NH3 progettati in modo convenzionale, la quantità di carica del refrigerante è ridotta al minimo.

 Ammoniaca: refrigerante naturale da oltre 100 anni

L’ammoniaca come materia prima per la produzione di fertilizzanti è stata un refrigerante naturale per oltre 100 anni. È particolarmente adatto per capacità di raffreddamento superiori a 200 kW. Questo fluido ha il potenziale di eliminare almeno in parte la necessità di refrigeranti sintetici dannosi per l’ambiente. Oltre all’elevata efficienza dovuta alla grande entalpia di evaporazione specifica e alla buona capacità di raffreddamento volumetrico, essa non ha potenziale di riduzione dell’ozono e nessun effetto serra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here