Thermo King e Frigoblock svelano la loro idea di città del futuro alla Fiera IAA 2018 di Hannover, in Germania

Thermo King e Frigoblock, aziende all’avanguardia nel settore del trasporto refrigerato e marchi di Ingersoll Rand, leader mondiale nella realizzazione di ambienti confortevoli, sostenibili ed efficienti, accoglieranno i visitatori presso lo stand C05, nel padiglione 27 della Fiera IAA ad Hannover, in Germania, che si terrà dal 20 al 27 settembre 2018. I visitatori potranno conoscere le più recenti innovazioni di entrambi i brand, che consentiranno alle aziende di trasporti di anticipare le normative e di raggiungere i propri obiettivi operativi e di sostenibilità.

«La sostenibilità ambientale è un obiettivo primario dei legislatori, determinati a controllare le emissioni dei gas di scarico e a limitare la rumorosità nelle aree densamente popolate. Centinaia di città europee stanno limitando l’accesso ai veicoli e i nostri clienti desiderano migliorare la loro sostenibilità operativa e allo stesso tempo rendere il trasporto a emissioni zero un obiettivo aziendale raggiungibile» ha dichiarato Pauli Johannesen, Vice Presidente e Direttore Generale per il settore Autocarri, semirimorchi e autobus di Thermo King in Europa, Medio Oriente e Africa. «Nell’edizione di quest’anno della IAA presentiamo la nostra idea di città del futuro –Thermotopia. Vediamo il futuro del settore trasporti e consegna merci collocato nel contesto di una città senza inquinamento, senza traffico e senza rumori fastidiosi. Un futuro in cui i nostri clienti risparmiano con un’operatività più efficiente, consumando meno carburante e riducendo le emissioni dei gas di scarico, di COe quelle sonore».

Presso il loro stand alla IAA, Thermo King e Frigoblock presenteranno i prodotti nuovi e quelli esistenti, offrendo ai clienti il portafoglio più completo di soluzioni studiate per tutte le esigenze di trasporto refrigerato, diesel e non, dagli autocarri ai semirimorchi e ai furgoni per consegne a domicilio. La presentazione prevede:

  • La prima unità di refrigerazione di Thermo King, completamente elettrica e a batteria, studiata per i veicoli elettrici dalle dimensioni contenute: il modello B-100 ECO.
  • Le nuove unità intelligenti E-200, completamente elettriche, per furgoni e autocarri inferiori alle 3,5 tonnellate di peso, indipendenti dal veicolo e con installazione plug and play.
  • I potenziamenti per le applicazioni dei furgoni dalle dimensioni contenute, comprese le nuove unità T-560R con capacità aumentata e consumi di carburante inferiori.
  • Il nuovo evaporatore posteriore Prisma S-4.2 per le unità di refrigerazione multitemperatura per autocarri e semirimorchi della serie T e SLXi, per massimizzare il volume disponibile della capacità di carico e facilitare l’accesso durante le operazioni di carico/scarico. Il nuovo evaporatore monoblocco compatto può sostituirne due senza compromettere le prestazioni di refrigerazione.
  • Le unità di refrigerazione per semirimorchi SLXi, aggiornate e dotate del motore GreenTech™, che sono ora certificate secondo la norma “Macchine mobili non stradali – fase V”, che entrerà presto in vigore. Questa gamma comprende il sistema SLXi Hybrid, che utilizza un alternatore Frigoblock installato sul motore della motrice e un sistema di trasmissione inverter per fornire energia elettrica continuativamente e far funzionare l’unità con il motore in modalità elettrica. La connettività standard e la funzione di geolocalizzazione fanno passare automaticamente l’alimentazione dell’unità da diesel a ibrida a seconda delle esigenze, consentendo così di circolare nelle aree centrali delle città riservate a veicoli a zero emissioni.
  • La connettività e le soluzioni post-vendita studiate per rispondere alle esigenze dei clienti, che migliorano i tempi di attività del cliente e l’efficienza operativa, contribuendo alle strategie proattive e a quelle di manutenzione predittiva.
  • Le nuove soluzioni a pannelli solari studiate per fornire una gestione sostenibile dell’energia per le unità di refrigerazione e per supportare la batteria dell’autocarro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here