#ConnectedEfficiency per refrigeratori di bevande in fiera simultaneamente in tre continenti

0
166

Drinktec è l’autorevole vetrina dell’industria beverage scelta da CAREL per svelare completamente, dopo alcune première presentate a Euroshop, la nuova gamma di soluzioni, frutto dei 45 anni di esperienza nel settore HVAC/R, sviluppate specificatamente per il segmento dei beverage coolers.

Nell’edizione 2017 di Drinktec CAREL presenta allo stand 139 padiglione A1, le soluzioni più innovative del proprio portafoglio per beverage coolers in reale funzionamento.

«Il modo consolidato da CAREL per rendere solidi e tangibili i risultati ottenibili tramite le proprie soluzioni è presentare unità realmente funzionanti e live demo, questo per consentire sia l’evidenza fisica del superamento delle sfide tecnologiche che per mostrare l’esperienza d’uso in caso di soluzioni software» commenta Alessandro Greggio, Group Head of Marketing – Retail & Refrigeration.

Risparmio energetico e performance prestazionali sono i benefici principali delle soluzioni offerte da CAREL ai propri clienti e, trattandosi di numeri eclatanti e a doppia cifra CAREL ha inoltre deciso di investire con una solida qualifica dei risultati ottenuti.

«A Drinktec esponiamo dei beverage coolers funzionanti equipaggiati con Heez, la soluzione CAREL più all’avanguardia, che dimostrano “in chiaro” i risultati ottenuti in collaborazione con i nostri clienti nelle loro unità refrigeranti e in CAREL nelle nostre unità dimostrative testate da autorevoli terze parti» continua Greggio.

Drinktec è la prima manifestazione in cui CAREL si presenta con il nuovo payoff “Connected Efficiency”, fusione dello storico High Efficiency Solutions con la sfida già abbracciata per i servizi di connettività ad alto valore aggiunto. Armilla, il nuovo portale cloud dedicato all’industria beverage, è la testimonianza in première degli investimenti di CAREL in questa direzione. «Armilla è compatibile sia con le soluzioni più innovative come Heez che con il riconosciuto riferimento di mercato, PJ Easy, appositamente rinnovato per fornire connettività wireless» spiega Greggio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here