LA SOSTENIBILITÀ SI TINGE DI BLU CON FRASCOLD

Come racconta il suo claim Blue is Better, per Frascold, la sostenibilità ambientale si colora di blu. Con la sua forte esperienza l’Azienda ogni giorno si dedica alla promozione di una sostenibilità a tutto campo, partendo dalla sede centrale e dai suoi processi produttivi, arrivando fino all’offerta finale. Perseguendo quest’ottica, Frascold rafforza il proprio impianto con un nuovissimo chiller a refrigerante con GWP corrispondente a 7, destinato al corretto funzionamento di tutti i banchi ed i calorimetri presenti in sala prove.

Il sistema di raffreddamento ad acqua si aggiunge ad una molteplicità di iniziative e migliorie tecniche promosse da Frascold per diminuire il proprio impatto ambientale, come ad esempio l’installazione dei pannelli fotovoltaici, il relamping ed una pompa di calore acqua-acqua. Focus aggiuntivo è il laboratorio di test, campo applicativo della nuova unità creato in partnership con Tecnofreddo.

La macchina è caratterizzata da evaporatori allagati e da una capacità frigorifera pari a 350 kW ed è destinata ad un funzionamento ancora più performante dei calorimetri e dei banchi prova. Un beneficio ulteriormente potenziato grazie all’uso di un compressore appartenente alla serie Magnetic e certificato ATEX, il MAG5-03, caratterizzato da un motore IPM e da condensazione e velocità variabili, con un vasto range di regolazione garanzia di un +20% di risparmio energetico rispetto ad un sistema tradizionale. Il compressore, come l’intero impianto, è costantemente monitorato per controllarne i consumi e l’assorbimento totale, informazioni utili ed essenziali anche per il team tecnico, che in questo modo può analizzarne anche l’endurance.

Questo nuovo progetto ci permette di testare direttamente sul campo l’adattabilità e la flessibilità dei nostri compressori nei loro diversi campi applicativi, certificandone così la qualità. Il chiller, situato all’esterno, ha l’obiettivo di fortificare ulteriormente i banchi test ed i calorimetri, grazie al quale potremo effettuare test aggiuntivi con refrigeranti come R290 e CO2.” Spiega Corrado de Gioia-Carabellese, Product Development Specialist di Frascold, che continua “Questo chiller rappresenta un esempio concreto dell’impegno di Frascold verso un miglioramento continuo ed un futuro sostenibile, nel massimo rispetto per l’ambiente. La sostenibilità rappresenta infatti uno dei valori primari dell’Azienda, promossa in ogni suo progetto ed in tutte le partnership di valore, con cui diamo vita a tecnologie assolutamente inedite.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here