BEST di Rivacold, il monoblocco diventa perfetto

BEST in mostra a Chillventa nella sua versione a soffitto

Rivacold, produttore di soluzioni per la refrigerazione commerciale e industriale, riconosciuto sempre più nel panorama europeo come leader affidabile e innovativo, ha presentato a Chillventa 2022 la rivoluzionaria piattaforma completa di monoblocchi per celle frigorifere. BEST, il nome di questa gamma di monoblocchi sia a parete che a soffitto a R290, significa Eco-sostenibilità, Smartness e Tecnologia, innestate sulle solide radici del Blocksystem, storico concept di prodotto dell’azienda di Vallefoglia (PU).

Il plus fondamentale di questa nuova generazione di prodotti è sicuramente l’alta efficienza. La massimizzazione della resa è stata ottenuta attraverso la revisione integrale dell’intero circuito frigorifero, che ha comportato la riduzione dei volumi degli scambiatori, l’utilizzo di ventilatori elettronici e l’introduzione di una gestione intelligente degli sbrinamenti (Smart Defrost). Il risultato finale è stato un – 21% nei consumi rispetto alla gamma precedente.

La nuova elettronica Riv-olution e il software personalizzato Rivacold assicurano, oltre al risparmio energetico, massima precisione e stabilitĂ  nella regolazione.

Con BEST si entra anche nel mondo Digital: i parametri di funzionamento sono controllabili via Bluetooth o da remoto tramite il servizio IOT My Vision. Assistenza e manutenzione molto agevolate, quindi, potendo monitorare a distanza le macchine, anticipare le eventuali problematiche e pianificare gli interventi.

BEST in versione a parete con compressore a giri variabili e valvola termostatica elettronica

A Chillventa Rivacold ha presentato inoltre, in anteprima mondiale, anche il futuro di BEST. Una versione a parete con compressore a giri variabili e valvola termostatica elettronica.

“In questa configurazione possiamo sfruttare ancora meglio le potenzialità della piattaforma BEST e ottenere un ulteriore risparmio energetico, fino al 40% rispetto a una soluzione standard, da estendere nell’immediato anche nella serie dei monoblocchi a soffitto”, afferma l’Ing. Luca Vimini, Project Manager Rivacold.

La strada dell’iper-efficienza è dunque tracciata e Rivacold, con i monoblocchi BEST, la sta già percorrendo per garantire ai clienti prodotti sempre più performanti e a basso impatto energetico e ambientale.