Off-grid, naturale e accessibile: il freddo firmato Koolboks

Credits: Koolboks

Il congelatore a energia solare Koolboks è una soluzione di refrigerazione off-grid che utilizza energia elettrica fotovoltaica per fare funzionare il circuito frigorifero con refrigerante naturale R-600a.

Esso fornisce una tecnica di conservazione a lungo termine affidabile e alternativa grazie all’isolamento di elevata qualità e alla batteria di ghiaccio integrate nel design. Le batterie di ghiaccio vengono “caricate” dall’energia fotovoltaica durante il giorno e rilasciano freddo durante la notte. Il ciclo si ripete quotidianamente e qualora non dovesse esserci sole, la batteria a ioni di litio incorporata nel sistema, insieme all’elevato isolamento termico del sistema, assicura una autonomia di 4-7 giorni. Le batterie al litio sono usate, dunque, solo come buffer.

Le batterie di ghiaccio, quando attivate, riducono la quantità di energia richiesta dal compressore per raffreddare il congelatore, migliorando drasticamente l’efficienza energetica del sistema. Accumulando energia sotto forma di ghiaccio, il congelatore offre un risparmio sui costi del 40% rispetto ai sistemi di raffreddamento standard off-grid. Inoltre, lo spesso isolamento permette un’autonomia da 4 a 7 giorni senza energia solare.

I congelatori Koolboks sono stati implementati per i paesi in via di sviluppo, per fornire ai proprietari di piccole imprese una soluzione di refrigerazione conveniente e affidabile che permetta loro una migliore conservazione del cibo e una diminuzione delel perdite laddove la catena del freddo sia carente.  La soluzione Koolboks viene spesso offerta con un modello di business “lease-to-own” che aiuta a ridurre l’elevato costo iniziale richiesto per l’acquisto di frigoriferi solari e permette di pagare in piccole rate utilizzando il mobile banking.

Koolboks è una startup francese che ha progettato queste tecnologie soprattutto per il mercato nigeriano, con l’idea di rendere il raffreddamento accessibile a tutti, utilizzando l’energia solare per alimentare i frigoriferi. L’azienda promette refrigerazione 24 ore su 24 senza accesso all’elettricità di rete a tariffe molto convenienti. Naturalmente queste macchine sono idonee per qualunque situazione possa trarre beneficio da una refrigerazione off-grid, con il vantaggio di essere davvero a emissioni zero, sia che si considerino le emisisoni dirette che quelle indirette.