REFRIGERA 2021: un grandissimo successo

(Credits: Refrigera)

8600 presenze, 9 convegni principali, 100 relatori, 30 ore di sessioni formative, 150 espositori nazionali e internazionali, oltre 250 marchi presenti: si è conclusa con grande soddisfazione di espositori e visitatori la seconda edizione di REFRIGERA, la manifestazione internazionale – unica in Italia e oggi punto di riferimento per il Sud Europa – dell’intera filiera della refrigerazione industriale, commerciale e logistica.

Chiude con un bilancio altamente positivo REFRIGERA, la fiera B2B che ha riunito per tre giorni, da mercoledì 3 fino a venerdì 5 novembre, aziende, professionisti, operatori e specialisti dell’intera filiera della refrigerazione industriale, commerciale e logistica a Bologna Fiere.

Prima manifestazione di settore in Europa a tornare in presenza, nonostante il lungo stop dovuto alla pandemia, REFRIGERA  ha riscosso un grande successo di partecipazioni, con un 20% in più rispetto all’edizione del 2019, forte segnale che l’industria della refrigerazione è pronta a ripartire e ad affrontare tutte le nuove sfide poste dalla continua espansione del mercato e dalla transizione ecologica.

Un bilancio oltre le aspettative, a dimostrazione non solo dell’interesse generale delle aziende per la ripresa dell’attività fieristica – momento insostituibile per fare business, networking, conoscere in anteprima le ultime tendenze del mercato e testare dal vivo le novità tecnologiche proposte dalle aziende – ma anche dell’importanza e della grandissima attualità delle tematiche trattate e delle competenze condivise nell’ambito dell’evento” dichiara Angelo Altamura, amministratore di A151 Srl e organizzatore della fiera.

Nei 3 giorni di conferenze, workshop e incontri formativi è emerso come la gestione efficiente dell’energia termica sia un capitolo fondamentale per il futuro del paese, e di conseguenza quanto la professione del frigorista sia e sarà sempre più centrale nella transizione ecologica, essendo il freddo un elemento imprescindibile di numerose filiere.

REFRIGERA si è confermata punto di riferimento per l’Italia e l’Europa per l’intera filiera della refrigerazione, e Bologna si è dimostrata città all’altezza del progetto di sviluppo e delle potenzialità di internazionalizzazione della manifestazione, motivo per cui Bologna Fiere resterà  location prescelta anche per la prossima edizione prevista nel 2023.

Gli organizzatori ringraziano tutte le Aziende che hanno partecipato come espositori, i relatori delle decine di sessioni convegnistiche e degli incontri formativi, i professionisti del settore che, visitando la manifestazione, hanno finalmente ridato vita al significato delle fiere: incontro in presenza, relazioni e condivisione.

Un ringraziamento va anche ai partner di REFRIGERA, per il loro prezioso contributo nella realizzazione di questa seconda edizione: ASSOFRIGORISTI Associazione Italiana Frigoristi, ATF – Associazione Tecnici del Freddo, Centro Studi Galileo, AREA, ASERCOM – Association of European Refrigeration Component Manufacturers, OITAf – Osservatorio Interdisciplinare Trasporto Alimenti e Farmaci.

L’appuntamento con la prossima edizione di REFRIGERA è dal 7 al 9 novembre del 2023.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here