Mercato dei composti fluorurati in forte crescita

Verified Market Research ha recentemente pubblicato un rapporto, “Mercato dei composti fluorurati” suddiviso per prodotto (fluoropolimeri, specialità, fluorocarburi, sostanze inorganiche), per utente finale (produzione di alluminio, elettrodomestici e industriali, refrigerazione, prodotti farmaceutici) e per geografia.

Secondo Verified Market Research, la dimensione del mercato globale di tali composti è stata valutata a 2,82 miliardi di dollari nel 2020 e si prevede che raggiungerà i 4,23 miliardi di dollari entro il 2028, crescendo a un CAGR del 5,20% dal 2021 al 2028.

I composti fluorurati sono utilizzati in una grandissima quantità di prodotti e processi industriali, nei più disparati settori. Ad esempio, nella produzione di semiconduttori, dei display a pannello utilizzati in diversi dispositivi come televisori, telefoni cellulari, tablet e altre apparecchiature che utilizzano display a schermo piatto; sono usati per produrre pesticidi come gli erbicidi per proteggere le colture da varie malattie e agenti patogeni legati al suolo; sono utilizzati nelle applicazioni dentali per produrre fluoruri utilizzati nel mantenimento dell’igiene dentale in dentifrici, collutori, ecc. La crescita di tutti questi settori e dei relative prodotti guiderà anche la crescita del mercato dei composti fluorurati.

Una classe particolare di composti fluorurati sono gli HFC, utilizzati come  refrigeranti.

  • Nell’ottobre 2019, Solvay SA ha annunciato di espandere la sua capacità di produzione di fluoroelastomeri polimerizzabili al perossido Tecnoflon FKM presso il suo stabilimento in Italia. Questa capacità aggiuntiva entrerà in funzione entro maggio 2021 e fa seguito ai recenti aumenti nello stesso sito insieme allo stabilimento all’avanguardia Tecnoflon® FKM di Solvay in Cina. Solvay, per mezzo del suo portafoglio impareggiabile di polimeri speciali, produce anche Tecnoflon® FKM negli Stati Uniti.
  • A luglio 2019, Arkema ha pianificato l’acquisizione di ArrMaz, leader globale nei tensioattivi speciali per l’estrazione mineraria e la nutrizione delle colture.
  • Nell’aprile 2019 Chemours ha collaborato con UET per affrontare la sfida dello stoccaggio di energia rinnovabile poiché l’applicazione di fluoropolimeri nella generazione e nello stoccaggio di energia rinnovabile è in aumento.

I principali attori del mercato dei copmosti fluorurati sono Solvay SA, 3M Company, DuPont, Daikin Industries, Asahi Glass Company, Honeywell, Pelchem, Mexichem, Arkema SA, Dongyue.

Per la produzione di composti fluorurati, in particolare di HFC, si parte dalla fluorite, chiamata anche fluorina o spatofluore (in inglese: fluorspar), il più importante dei minerali fluorurati.

Le riserve mondiali di fluorite sono stimate intorno a 230 milioni di tonnellate (Mt) e i maggiori giacimenti sono in Sud Africa (circa 41 Mt), Messico (32 Mt) e Cina (24 Mt). La Cina guida la produzione mondiale, seguita da Messico, Mongolia, Russia, Sudafrica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here