BITZER Digital Network: la parola a Michael Eichberger

Michael Eichberger, Director Digitalization di BITZER

Michael Eichberger, Director Digitalization di BITZER, azienda specialista nel campo della refrigerazione e della climatizzazione, risponde alle principali domande su BITZER Digital Network (BDN).

Signor Eichberger, in poche parole, cos’è BITZER Digital Network?

BITZER Digital Network unisce la nostra esperienza sui prodotti e le loro applicazioni con i dati in tempo reale degli impianti in funzione presso i clienti. In questo modo, fornisce ai nostri partner commerciali preziose informazioni che consentono di ottimizzare le principali funzioni degli impianti stessi. Offre inoltre accesso a tutte le informazioni tecniche rilevanti dei prodotti BITZER installati. Ciò comprende la banca dati dei componenti elettronici, la cronologia degli interventi di manutenzione, la documentazione online, così come il BITZER Software e il monitoraggio dei compressori con analisi avanzata dei dati. Con BDN abbiamo compiuto il passo decisivo verso la realizzazione di un’infrastruttura digitale incentrata su prodotti che consentono un intelligente utilizzo dei dati. Gli impianti in loco vengono collegati ad una rete principale per il monitoraggio e l’analisi intelligente dei dati.

Quali vantaggi ottengono gli utenti dal BDN?

BDN consente sia di sorvegliare i componenti da una prospettiva globale, sia di eseguire analisi dettagliate: offre accesso alle informazioni tecniche più recenti e rilevanti per i compressori e gli altri componenti. Per i prodotti IQ BITZER è inoltre possibile l’accesso da remoto: per la prima volta, BDN consente di archiviare i dati con una risoluzione molto elevata e la risoluzione dei guasti in tempo reale. In caso di anomalie, una persona preposta riceve direttamente una notifica. Il report sul funzionamento dei compressori fornisce all’utente indicazioni direttamente applicabili evitando così ad esempio inutili sopralluoghi e riducendo o anche eliminando del tutto i tempi di arresto degli impianti di refrigerazione. In caso di guasto, i costruttori di impianti possono diagnosticare il problema a distanza e stabilire i lavori necessari prima ancora di recarsi sul posto. I ricambi richiesti possono essere procurati in anticipo, consentendo così una riparazione immediata. Tutto ciò porta notevoli risparmi, poiché si evitano i ripetuti sopralluoghi per l’analisi e la diagnosi del problema e successivamente per la riparazione e il cambio dei componenti. Con BDN disponiamo di un pool di dati di funzionamento in tempo reale mai visto prima, grazie al quale possiamo sfruttare al massimo il potenziale di ottimizzazione degli impianti, riducendo in questo modo anche l’impatto ambientale. Infine, per poter funzionare in maniera sostenibile, è necessario ridurre quanto più possibile i costi di funzionamento. E qual è l’opzione più naturale se non ottimizzare le modalità operative dei sistemi?

Come funzionano il rilevamento dei dati e l’accesso a BDN?

BDN è accessibile da tutti i partner BITZER tramite il portale myBITZER all’indirizzo www.bitzer.de/mybitzer, dove è possibile configurare un account personale o un account aziendale per i collaboratori. Gli impianti monitorati vengono associati all’account e possono quindi essere tenuti sotto controllo. Gli utenti possono caricare o inserire nel BDN tutte le informazioni contestuali sui loro componenti BITZER (come documenti, informazioni di servizio, certificati e omologazioni), nonché gestire la manutenzione. BDN fa da solo tutto il resto: gli utenti non devono esportare dati in altri programmi; è sufficiente che accedano al loro account ed eseguano un report in BDN. Quest’ultimo può essere ampiamente personalizzato per focalizzarsi su determinati aspetti o intervalli temporali. È inoltre possibile creare account myBITZER anche per gli utenti finali per tutti gli impianti, anche con accesso agli appaltatori autorizzati. Per l’accesso remoto, BITZER mette a disposizione un gateway completamente preconfigurato: si collega con gli apparecchi mediante un’interfaccia Modbus e può essere integrato senza problemi nelle reti Modbus preesistenti.

È sicuro?

La sicurezza dei dati ha per noi la massima priorità. Il nostro BDN soddisfa gli standard più severi di crittografia e sicurezza online. Gli account myBITZER sono protetti da password e associati a singoli utenti; a loro volta, i diversi tipi di utente ottengono accesso a differenti tipi e gradi di informazione. Questo accesso articolato su vari livelli è importante in considerazione della mole dei dati disponibili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here