Torna la fiera virtuale dei refrigeranti naturali: ATMO Virtual Trade Show 2021

Dopo l’esperienza molto positiva di settembre, torna a marzo l‘evento sui refrigeranti naturali organizzato da Shecco. L’offerta tecnologica è avanzata: per gli espositori è stata introdotta una seconda Premium Hall che offre vantaggi esclusivi come la visibilità del logo click-through nella Hall principale, un rendering del prodotto che si apre alla vista 3D, banner di sfondo personalizzato, marketing pre-evento, un riunione pubblica o privata, live streaming dalla sede della azienda tramite integrazione Zoom, notifiche push e pubblicità nella Guida VTS: una pubblicazione inviata a tutti i partecipanti prima della fiera che include informazioni dettagliate sugli espositori, lanci di nuovi prodotti, programma di presentazioni, piano -plan e altro ancora.

Durante l’evento dal vivo, che durerà nuovamente 24 ore, gli espositori potranno interagire con i partecipanti attraverso funzionalità di chat in tempo reale, audio e video 1on1. I delegati dell’azienda saranno rappresentati da avatar personalizzati delle loro immagini reali, rendendole facilmente riconoscibili ai colleghi. Novità del VTS 2021, ogni stand avrà una sala riunioni integrata, che consentirà agli espositori di pianificare il proprio programma di incontri, presentazioni o lanci di prodotti.

«L’evento ci dà quella sensazione di “vera fiera commerciale”, che è molto necessaria in questi tempi difficili. La piattaforma ci consente di esplorare diverse sale, ascoltare presentazioni dal vivo programmate durante l’intero periodo di 24 ore per includere tutti i fusi orari e stabilire collegamenti preziosi con clienti e fornitori di tutto il mondo» afferma Marc Chasserot, fondatore di ATMOsphere.

«Prendendo ciò che ha funzionato dalla prima edizione, incorporando il feedback dei nostri espositori e partecipanti e aggiungendo i nostri miglioramenti alla funzionalità e al design, siamo sicuri di offrire l’evento più innovativo dell’anno per il settore HVAC & R. Il primo ATMO VTS è stato un punto di svolta per il nostro settore. È stato il primo nel suo genere e un modo completamente nuovo di fare affari, per tutti. Ci aspettiamo che oltre 100 espositori e fino a 10.000 partecipanti si uniscano a noi per VTS 2021» ha concluso Chasserot.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here