Rittal: unità di raffreddamento: efficienti in qualsiasi condizione atmosferica

Con il nuovo condizionatore a parete Blue e + outdoor, Rittal rende ora la sua serie di condizionatori ad alta efficienza pronta per l’uso all’aperto. Oltre a un risparmio energetico medio del 75%, le nuove unità dispongono anche di un involucro per proteggerli da atti vandalici, che offre un’elevata categoria di protezione. Ciò garantisce un funzionamento sicuro, anche nelle condizioni più difficili. Insieme alla serie di da esterno Rittal Toptec, formano un sistema modulare intelligente e perfettamente coordinato che semplifica qualsiasi configurazione. I sistemi elettrotecnici, come quelli utilizzati nelle comunicazioni mobili o nelle infrastrutture di ricarica per l’elettromobilità, sono installati all’esterno di strutture chiuse, ponendo sfide per la tecnologia di recinzione e raffreddamento. La ragione di ciò è che gli involucri e le unità di raffreddamento devono avere un elevato livello di protezione, essere resistenti ai raggi UV e a notevoli sbalzi di temperatura ed essere protetti dagli atti vandalici.

Estremamente robusti: i nuovi condizionatori da parete Blue e + outdoor sono una soluzione ideale in condizioni ambientali difficili. Un rivestimento resistente ai raggi UV, le categorie di protezione elevata IP56 o NEMA 4 / 3R / 12 e un ampio intervallo di temperatura da -30 ° C a +60 ° C contribuiscono a garantire un funzionamento sicuro e una maggiore durata nelle applicazioni esterne.

Veramente efficiente: la tecnologia Blue e + delle unità di raffreddamento – con heatpipe integrato – garantisce un alto livello di efficienza energetica. Rispetto alle soluzioni di raffreddamento convenzionali, è possibile ottenere un risparmio energetico medio del 75%. Anche l’impronta di CO2 è molto inferiore. Inoltre, la disponibilità dei condizionatori Blue e + definisce nuovi standard. La connessione tramite un’interfaccia IoT consente un comodo monitoraggio remoto, che è particolarmente interessante per il monitoraggio di sistemi distribuiti su larga scala. Ad esempio, è possibile monitorare continuamente le temperature e altri parametri durante l’invio di notifiche automatiche in caso di malfunzionamento. In questo modo, si possono in gran parte evitare tempi di fermo imprevisti e guasti del sistema, riducendo così i costi accessori. Grazie alla rete di assistenza Rittal in tutto il mondo e alla disponibilità dei suoi pezzi di ricambio, gli utenti possono fare affidamento sulla soluzione di climatizzazione sempre e ovunque.

Installazione semplice: insieme agli involucri per esterni Rittal Toptec, le nuove unità di raffreddamento formano un sistema modulare intelligente in cui l’involucro e l’unità di raffreddamento sono perfettamente coordinati. Gli involucri hanno un design a doppia parete e quindi hanno un elevato potere di dissipazione del calore passivo (“effetto camino”). Questo riscaldamento interno dovuto alla radiazione solare si riduce e quindi si riduce anche la quantità di energia necessaria al gruppo frigorifero. I costruttori di impianti traggono vantaggio dal design uniforme dell’involucro e dell’unità di raffreddamento, nonché dall’installazione rapida e semplice. Le approvazioni internazionali e la capacità multitensione integrata delle unità ne facilitano inoltre l’utilizzo all’estero. I nuovi condizionatori da parete Rittal Blue e + outdoor vengono impiegati ovunque vengano utilizzati armadi per installazioni elettriche esterne. Esempi tipici includono installazioni di telefonia mobile, sistemi idrici e di acque reflue e infrastrutture energetiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here