QUALITÀ DELL’ARIA, REFRIGERANTI NATURALI E SERVIZI A CHILLVENTA eSPECIAL CAREL SI FA IN NOVE

Cliccare per Ingrandire

Sono nove le tavole rotonde organizzate da CAREL in occasione di Chillventa eSpecial, la prima edizione virtuale della fiera internazionale dedicata ai settori del condizionamento, della refrigerazione, della ventilazione e delle pompe di calore. A queste si aggiunge la partecipazione al Technical Program attraverso due interventi in merito rispettivamente alla qualità dell’aria e alla refrigerazione commerciale.

«Nell’impossibilità di incontrare di persona i nostri clienti, abbiamo abbracciato l’opportunità di raccontare online l’offerta che ci caratterizza» commenta Roberto Sandano, Group Chief Sales & Marketing Officer – HVAC. «Dal 13 al 15 ottobre, ogni giorno, sono in programma tre tavole rotonde per sottolineare i punti di forza delle soluzioni CAREL. Chillventa eSpecial sarà l’occasione per ribadire la centralità dei sistemi deputati alla qualità e alla salubritàdell’aria, temi di primaria importanza nel periodo storico in cui stiamo vivendo. Ma non mancheranno appuntamenti dedicati alle pompe di calore e alla gestione dei chiller».

«L’obiettivo a cui puntiamo in questa edizione speciale di Chillventa» aggiunge Alessandro Greggio, Group Chief Sales & Marketing Officer – Refrigeration, «è di condividere lo stato dell’arte della nostra offerta sulle sfide più rilevanti nel settore HVAC/R. Mi riferisco in particolare ai servizi e alla servitizzazione, applicabili dai singoli assets agli impianti più complessi, ma anche ai requisiti di risparmio energetico e alla semplificazione dell’interazione uomo-macchina su unità plug-in e semi-plugin. Infine, la domanda di soluzioni per l’utilizzo di refrigeranti naturali che investe ogni segmento di mercato e che è sempre più stringente».

Il claim Better Control, Better Environment è il messaggio sotteso all’intera proposta CAREL che spazia dal condizionamento alla refrigerazione. L’ottimizzazione delle soluzioni si traduce in un aumento dell’efficienza energetica di macchine e impianti e nella restituzione di un ambiente salubre. L’innovazione è a supporto dell’industria HVAC/R con soluzioni che abilitano sempre più la riduzione dei consumi energetici, dell’impatto ambientale e dei costi operativi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here