ENGIE Refrigeration offre QUANTUM AIR con recupero di calore opzionale

Photos: ENGIE Refrigeration GmbH.

ENGIE Refrigeration, azienda tedesca con sede a Lindau, sul Lago di Costanza, ha dotato i suoi QUANTUM AIR chiller con sistemi di recupero di calore opzionale. I clienti possono ora riutilizzare fino al 100% del calore di scarto generato durante il processo di raffreddamento, ad esempio per scopi di riscaldamento. Ciò consente di risparmiare risorse e aumenta l’efficienza energetica. La funzionalità è particolarmente interessante per industrie, data center, ospedali e hotel.

La versione di QUANTUM raffreddata ad acqua è da anni disponibile con recupero di calore opzionale e viene ancora utilizzata con successo dai clienti. Poiché la funzione presenta numerosi vantaggi, ENGIE Refrigeration ora la offre anche per QUANTUM AIR, integrando uno scambiatore di calore aggiuntivo nella macchina di refrigerazione. Ciò consente di fornire il calore che è già generato nel processo di generazione del freddo a un processo di riscaldamento definito – sia per il riscaldamento dei capannoni di produzione che per la fornitura di acqua calda negli uffici.

Se non utilizzato, questo calore verrebbe rilasciato dal condensatore raffreddato ad aria nell’ambiente e rimarrebbe inutilizzato. In questo modo gli utenti utilizzano l’energia termica gratuita che altrimenti avrebbero dovuto ottenere da un generatore di calore aggiuntivo. Il calore di scarto viene ceduto ad un circuito di riscaldamento tramite un condensatore a fascio tubiero allagato e collegato in parallelo.

QUANTUM AIR con recupero di calore ha altri vantaggi: oltre alla riduzione di CO2 nel funzionamento della macchina di refrigerazione pura, è possibile ottenere ulteriori risparmi di CO2 nel funzionamento combinato. Ad esempio, utilizzando contemporaneamente il calore di scarto recuperato per il riscaldamento degli edifici, si possono ottenere enormi risparmi rispetto all’utilizzo di riscaldamento con combustibili fossili, sia in termini di riduzione delle emissioni di CO2, sia in termini di costi in bolletta per la generazione del calore. Nel complesso un vero valore aggiunto per l’utente.

Il recupero di calore integrato di QUANTUM AIR si ripaga in modo particolare per tutte le industrie che sono particolarmente energivore e/o hanno una forte domanda di energia termica – dalle società di produzione ai data center e dagli ospedali agli hotel.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here