ADM – DIREZIONE REGIONALE LOMBARDIA OLAF – UFFICIO EUROPEO PER LA LOTTA ANTIFRODE SEQUESTRO DI GAS AD EFFETTO SERRA

A seguito di indicazioni pervenute dall’OLAFUfficio Europeo per la Lotta Antifrode e in stretta collaborazione con esso, sono state sequestrate – in ambito lombardo – 12,5 tonnellate di gas fluorurati climalteranti ad effetto serra (HFC), contenuti complessivamente in 1.098 bombole.

Si tratta di prodotti dall’elevatissimo Potenziale di Riscaldamento Globale nel tempo (GWP – Global Warming Potential) dell’ordine di migliaia di volte superiore rispetto alla propria massa, secondo la tabella di cui agli allegati I e IV del Regolamento UE n. 517/2014.

In materia di danno all’ambiente sono state quindi evitate immissioni in atmosfera di diverse migliaia di tonnellate di diossido di carbonio (CO2 o anidride carbonica).

Per avere un’idea dell’impatto ambientale di CO2, basti pensare che tale quantità corrisponde alla CO2 che emettono più di cento automobili di media cilindrata (110 g/Km) che percorrono su strada una distanza complessivamente pari a quasi 239 milioni di chilometri.

L’operazione è il frutto delle sinergie di intelligence ed operative tra l’Organismo dell’Unione Europea incaricato di individuare ed indagare le frodi UE – anche in materia extra-tributaria – e l’Agenzia Dogane Monopoli cheattraverso i suoi funzionari sul territorio e la tempestività nell’elaborazione delle informazioni ha provveduto ad applicare la normativa sanzionatoria nazionale in materia di divieti economici di cui al R.D.L. 1923/26.

L’intervento segue di pochissimo la recente conferenza sulla lotta contro le importazioni illegali di gas refrigeranti nell’UE svoltasi a Bruxelles nei giorni 23 e 24 gennaio 2020 di cui QUI

Le tonnellate di CO2 evitate secondo i calcoli di ADM in base a quanto sequestrato. (Fonte: ADM)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here