Il freddo in bicicletta

La startup inglese EAV (Electric Assisted Vehicles) ha lanciato una bicicletta eCargo a temperatura controllata. Progettata per la consegna urbana di prodotti refrigerati o congelati, l’EAVcool Cargo è un quadriciclo a zero emissioni appositamente costruito.

Sviluppato con il produttore di veicoli refrigerati Solomon Commercials, l’EAVcool rientra nelle categorie di cargo bike elettrica, veicolo a pedalata assistita di consegna o elettrico leggero ma con la specialità di due compartimenti a temperatura controllata per prodotti surgelati (fino a -18) o refrigerati, posteriori, completamente indipendenti. Le dimensioni ridotte e manovrabili di questo veicolo, gli consentono di accedere ad aree ad alta densità, richiedendo meno spazio ed energia rispetto a un camion o un furgone. I produttori hanno progettato la bicicletta da carico elettrica refrigerata appositamente per affrontare le attuali sfide delle aziende di consegna nel centro città e hanno già lanciato varianti per altri tipi di consegna nell’agosto del 2019.

Questo veicolo elettrico leggero misura circa 2 metri di lunghezza e un metro di larghezza, pesa 264 libbre e può trasportare un carico utile di 120 kg. Utilizzando un pulsante “e-nertia boost”, un motore da 250 watt aiuta il pilota ad accelerare fino a un iniziale velocità di 6 km/h e poi a un massimo di 25 km/h, a pedalata assistita. Anche se l’attuale fioritura di veicoli elettrici leggeri ha reso necessarie nuove leggi sull’uso della strada in molti luoghi, a seconda della posizione questo veicolo potrebbe potenzialmente qualificarsi per l’uso di entrambe, sia piste ciclabili che strada, così come lper e zone pedonali e ciclabili ad uso misto.

Il produttore afferma che l’EAVcool può coprire un’autonomia fino a circa 100 km in un giorno, prima di doversi ricaricare, anche se con veicoli elettrici assistiti questo, naturalmente, dipende interamente dal livello di utilizzo della forza corporea del pilota. Il quadriciclo elettrico può essere ricaricato utilizzando una normale presa domestica ed essere ricaricato completamente in meno di sei ore. Tuttavia, per i fornitori di consegne che desiderano utilizzare i propri veicoli 24 ore su 24, le batterie possono anche essere scambiate per mantenere l’EAVcool in uso costante.

Il controllo della temperatura è mantenuto a bordo da un sistema di raffreddamento 12v di Dometic. Questa è la differenza tra questo veicolo e molti sistemi attuali che utilizzano scatole fredde o sacchetti refrigeranti spesso utilizzati in furgoni, automobili, moto e ciclomotori. Questi ultimi sistemi, in realtà, interrompono il ciclo del freddo e perdono il controllo della temperatura. Con questo quadriciclo elettrico per consegne, i prodotti congelati e refrigerati vengono continuamente mantenuti alla loro temperatura ottimale, assicurando che siano consegnati alla stessa temperatura a cui sono stati imballati.

Maggiori informazioni QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here