Johnson Controls-Hitachi Air Conditioning apre il Global Development Center in India

Il nuovo centro Global Development Center a Kadi, India

Johnson Controls-Hitachi Air Conditioning ha annunciato recentemente l’apertura di un nuovo centro di sviluppo globale (Global Development Center) a Kadi, nello stato del Gujarat, in India. Frutto di un investimento di 22,5 milioni di dollari statunitensi, l’avanguardistica struttura guiderà le capacità di innovazione di classe mondiale dell’azienda con un forte focus sullo sviluppo di condizionatori d’aria residenziali e condizionatori commerciali confezionati per l’India come così come il sud-est asiatico, il Medio Oriente e i mercati europei.

Dotato oggi di 150 ingegneri ma con la capacità di ospitarne fino a 300 in totale, il nuovo centro è dotato di laboratori di ricerca e collaudo all’avanguardia, tra cui laboratori di affidabilità, laboratori con fattori di prestazione annuali, laboratori di compatibilità elettromagnetica, di elettronica e laboratori semi-anecoici per massimizzare il potenziale del talento ingegneristico locale. Il centro offre anche una vasta gamma di funzionalità, tra cui progettazione dell’esperienza utente, progettazione industriale, simulazione, controlli, qualità di progettazione, gestione dei progetti e sistemi informativi di ingegneria. Dispone inoltre di una zona che offrirà ai clienti un’esperienza pratica delle ultime innovazioni e tecnologie per il condizionamento dell’aria.

«Questo è un passaggio cruciale per Johnson Controls-Hitachi Air Conditioning, per rafforzare ulteriormente la nostra posizione globale. Abbiamo già visto i nostri prodotti fabbricati in India essere ben accettati in Asia occidentale, Sri Lanka, Africa e altre associazioni dell’Asia meridionale per la cooperazione regionale (SAARC ). Ora questo nuovo Centro di sviluppo globale svolgerà un ruolo fondamentale nello sviluppo di nuovi ed eccitanti prodotti, in particolare per il Sud-est asiatico, il Medio Oriente e l’Europa per migliorare la nostra capacità di soddisfare le diverse esigenze del mercato in queste regioni» ha affermato Franz Cerwinka, Capo Amministratore delegato, Johnson Controls-Hitachi Air Conditioning.

Con una superficie di 21.042 m2, il Global Development Center si trova adiacente allo stabilimento Johnson Controls-Hitachi Air Conditioning India per massimizzare la sinergia con i team di produzione. È il quarto centro di sviluppo globale di Johnson Controls-Hitachi Air Conditioning, insieme a due centri in Giappone e uno in Cina. Rappresenta un passo importante verso l’obiettivo dell’azienda di globalizzare il suo processo di sviluppo del prodotto al fine di sfruttare il suo pool di talenti globale e sviluppare prodotti adatti alle esigenze dei diversi mercati.

Gurmeet Singh, Presidente e Amministratore Delegato, Johnson Controls-Hitachi Air Conditioning India Ltd. ha dichiarato: «Da quando abbiamo firmato un memorandum d’intesa nel 2009 per investire nello stato del Gujarat, i nostri stabilimenti produttivi a Kadi sono diventati uno dei più grandi impianti di produzione di condizionatori d’aria in India. È stato il risultato del Vertice degli investitori globali del vibrante Gujarat 2009 e inaugurato da Narendra Modi, attuale primo ministro indiano, che era all’epoca primo ministro del Gujarat. Il lancio del nuovo Centro di sviluppo globale è un’altra pietra miliare per gli investimenti nello stato del Gujarat, in India. Questo hub di ingegneria e innovazione metterà lo stato del Gujarat sulla mappa mondiale per la ricerca industriale, lo sviluppo del prodotto e il miglioramento delle competenze. Con il lancio del nuovo Centro di sviluppo globale, abbiamo creato ulteriori opportunità per i talenti locali affinché possano dimostrare le proprie capacità e rispondere alle dinamiche esigenze del mercato globale».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here