SLIMFIT COSTAN: DIMENSIONI COMPATTE E MOLTO STILE PER UNA SPESA DI ALTA CLASSE

SlimFit Costan

Si sta assistendo negli ultimi anni alla trasformazione delle nostre città in grandi aree urbane moderne e dinamiche, che richiedono nuove regole e standard d’acquisto. La fisionomia e la geografia del Retail è dunque stata riscritta: le piccole superfici hanno saputo rinnovarsi e sono oggi in grado di rispondere all’esigenza di iperlocalizzazione con store compatti per una spesa veloce ma ricercata.

William Pagani, Group Marketing Director di Epta, dichiara: «I nuovi proximity store, ricercati e ideali per una spesa veloce diventano la naturale risposta all’evoluzione degli stili di vita dei grandi centri urbani per far conoscere i prodotti, offrire servizi, strutturare un’identità di brand e, spesso, affiancare l’offerta commerciale con proposte di intrattenimento. Comprendere le dinamiche di questa evoluzione per identificare i bisogni emergenti degli operatori e dei consumatori è di primario interesse per Epta» e continua  «È il punto di partenza delle ricerche che ci hanno portato allo sviluppo della gamma SlimFit a marchio Costan: un’unica famiglia di banchi compatti, in grado di coniugare le estetiche delle soluzioni remote con la flessibilità delle vetrine a gruppo incorporato ed arredare con eleganza l’intera area a libero servizio di piccoli punti vendita, minimarket e convenience store».

Con un inimitabile connubio di stile senza compromessi e prestazioni tecniche all’avanguardia, la famiglia SlimFit contribuisce a conferire una qualità superiore alla presentazione delle referenze, grazie al design coordinato di tutti i protagonisti della linea: i verticali positivi Tango Next, i semiverticali Mambo Next con ripiani a cascata per i freschi confezionati, i verticali negativi Valzer Next, i nuovi semiverticali Twist Next per surgelati e Ballet Next, la speciale soluzione dedicata all’esposizione delle selezioni di vini bianchi e rossi.

Punto di forza della gamma è la sua estetica coordinata. Accorgimenti tecnici ed estetici, quali le porte a visibilità totale con serigrafia, l’ampia palette di colori, le maniglie e il basamento coordinati, permettono di allineare e mixare tra loro i mobili per creare infinite composizioni a parete o a isola dall’estetica omogenea, assicurando ai Clienti un percorso d’acquisto completo e veloce, che valorizza i prodotti confezionati in giornata, la gastronomia take away, gli articoli di 4-5 gamma, gli snack e le referenze premium su cui puntano i piccoli formati.

Tra le caratteristiche chiave della linea, spicca anche la più razionale gestione dello spazio espositivo, che si declina in una capienza maggiorata e in un minimo ingombro al suolo. Questi modelli si caratterizzano infatti per un’area tecnica ridotta, l’eliminazione della cornice, porte vetrate a tutta altezza e una TDA (Total Display Area) superiore. Inoltre, il miglior merchandising è assicurato anche dal sistema di illuminazione Epta Advance Lighting system e dalle spalle panoramiche.

Degna di nota infine l’attenzione all’ambiente: SlimFit garantisce le migliori prestazioni grazie alla scelta dei LED, del propano R290 come referigerante naturale dal ridotto GWP (Global Warming Potential), dei ventilatori ad alta efficienza, porte a doppio vetro per i banchi positivi e a triplo vetro antiappannamento per i frozen e del controllo elettronico da remoto, per gestire tempestivamente eventuali guasti o malfunzionamenti.

William Pagani, Group Marketing Director di Epta, commenta: «Il mondo del retail chiede un formato di punto vendita che sia in grado di promuovere una semplificazione della spesa, proponendo un servizio veloce, basato sulla facilità e rapidità nell’individuazione dei prodotti, orari di apertura flessibili e la massima vicinanza. I punti vendita dalle dimensioni più contenute permettono di trovare una soluzione alle necessità  quotidiane, come il pranzo o la cena proprio perché si sono adattati allo stile di vita attivo e dinamico dei più moderni centri urbani». E conclude: «Con SlimFit Costan ci impegniamo a supportare i Retailer nello sviluppo di un concept articolato, che comprenda forme di vendita, ambientazione, tipologia di attrezzature, esposizione e nuove modalità di consumo: tutti elementi che diventano il vero fattore competitivo delle piccole superfici e concorrono ad arricchirne il valore dell’offerta».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here