Assocold: workshop su nuovi obblighi etichettatura energetica ed ecodesign

La Commissione Europea ha introdotto, a partire dal 1° marzo 2021, l’obbligo dell’etichettatura energetica anche per gli apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta nei negozi fisici e online.

L’obiettivo è fornire un’informazione semplificata agli acquirenti, incentivandoli a valutare i costi di esercizio di ciascuna apparecchiatura e, a parità di caratteristiche tecniche, aiutandoli a scegliere le tecnologie a più basso consumo energetico. La classificazione energetica Ecodesign creerà di fatto una selezione di prodotti disponibili sul mercato in funzione delle loro performance energetiche.

Connesso a tale obbligo, la Commissione Europea ha previsto la creazione di un database europeo dei prodotti, EPREL (European Product Registry for Energy Labelling). Per spiegare come affrontare i nuovi obblighi, Assocold  – l’Associazione dei Costruttori di Tecnologie per il Freddo – organizza un workshop il 25 giugno a Milano.

Programma, iscrizione e maggiori informazioni QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here