EPA: refrigeranti idrocarburi in USA – ammessi e non ammessi

Negli Stati Uniti, nel programma SNAP dell’EPA (US. Environmental Protection Agency) i refrigeranti sono catalogati come “ammessi ” (acceptable), “ammessi con specifici limiti d’uso” o “non ammessi per determinati usi”. Qui di seguito una lista degli usi specifici e dei limiti di carica:

  • Macchine commerciali per il ghiaccio: dal 3 gennaio 2017 l’R290 è ammesso in nuovi apparecchi monoblocco (self contained) con una carica massima di 150g in ogni circuito refrigerante ( Riferimento: QUI );
  • Applicazione a temperature molto basse: dal 3 gennaio 2017 sia l’R-170 che l’R-290 sono ammessi, nei nuovi macchinari con una carica massima di 150g per circuito (Riferimento:QUI per R-290 e pag  19494-19495 per R-170 QUI);
  • Water coolers: dal 3 gennaio 2017 l’R-290 è ammesso con una carica di 60g per circuito frigorifero in nuovi apparecchi (Riferimento: QUI);
  • Refrigeratori e freezer domestici – R600a, R290 e R441A possono esser usati in nuovi apparecchi con una carica massima di 57g in ogni circuito (Riferimento: QUI );
  • Refrigerazione industriale – R-1270, R-290 e R-600 sono accettabili. Non esistono restrizioni d’uso o di carica;
  • Trasferimento di calore non meccanico –  R-170 è accettabile in nuovi apparecchi con un massimo di carica di 150g a circuito (Riferimento: (QUI);
  • Condizionamento residenziale e nel piccolo commercio e Pompe di Calore (per condizionamento ambientale) – L’R-290 e R-441A sono ammessi in condizionatori ambientale monoblocco nuovi ( self-contained room air conditioners). La carica dell’intero apparecchio non deve superare qunato richiesto alla Appendice F dello Standard UL484, nella sua ottava edizione ma in nessun caso puo’ superare 1000g per il propano o R-441°. Per condizionatori portatili la carica non deve superare i 330g (Riferimento: QUI).
  • Refrigerazione nel commerciale – R600a, R-290 e R441a sono ammessi in apparecchi stand alone nuovi sia a medie che basse temperature con una carica massima di 150g (Riferimento: QUI);
  • Distributori refrigerati – R600, R290 e R441a sono ammessi in nuovi apparecchi con una carica masima di 150g per circuito (Riferimento: QUI).

(FONTE: EPA )

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here