Sequestro di ODS in Bielorussia

Fonte: http://mrt.customs.gov.by/default.aspx?pg=21f5329a-4b22-466c-b6a5-e94f91fe1ef0
Fonte: http://mrt.customs.gov.by/

L’UNEP rende noto che le Autorità doganali bielorusse hanno sequestrato 20 tonnellate di sostanze nocive per l’ozono. I Documenti della spedizione indicavano che le sostanze chimiche non erano dannose per l’ozono, ma le analisi hanno dimostrato che si trattava di HCFC-141b e CFC-113. Entrambe le sostanze chimiche vengono controllate ai sensi del Protocollo di Montreal. L’importazione di CFC-113 verso l’Unione economica eurasiatica è vietata e l’importazione di HCFC-141b limitata e soggetta a licenza. L’ufficio doganale regionale di Minsk ha avviato un procedimento penale per reato ai sensi dell’art. 228 del codice penale della Repubblica di Bielorussia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here