Accordo UE-India su clima e energie rinnovabili

L’UE e l’India hanno adottato una dichiarazione comune su un partenariato per l’energia e pulita e il clima. La Dichiarazione è stata approvata dai leader al vertice UE-India a Bruxelles il 30 marzo.

La Dichiarazione sottolinea l’impegno di UE e India al dialogo e alla cooperazione in materia di energia pulita, efficienza energetica e azione per il clima. Nel quadro del partenariato, sia l’UE e che l’India condivideranno opinioni sulla politica e approcci normativi, promuoveranno soluzioni di business e sosterranno le attività di innovazione congiunte.

Miguel Arias Cañete, commissario europeo per l’azione per il clima e l’energia, ha affermato: “Come uno dei principali attori del mondo, l’India è un partner fondamentale per l’Unione europea in materia di energia e clima. Sono soddisfatto di veder approfondire il nostro rapporto già fecondo con questa nuova partnership. Insieme, l’UE e l’India possono aumentare la sicurezza energetica e combattere i cambiamenti climatici attraverso un sistema di energia pulita e sostenibile “.

Secondo l’International Energy Agency (IEA), l’India è decisa a contribuire più di ogni altro paese al previsto aumento della domanda globale di energia. Ripide salite nella produzione di energia e di consumo si prevede che accompagneranno la crescita economica dell’India.

La cooperazione UE e l’India includerà lavori sull’efficienza energetica degli edifici, sullo sviluppo delle fonti di energia rinnovabile, tra cui il solare, l’eolico off-shore, le reti intelligenti, la ricerca energetica e l’innovazione.

L’UE e l’India esploreranno anche le opportunità di collaborazione per promuovere gli obiettivi della Solar Alliance. La Solar Alliance International è stata lanciata da India e la Francia al vertice sul clima COP21 a Parigi lo scorso anno.

Inoltre, l’UE e l’India lavoreranno insieme per far progredire l’attuazione dei piani climatici nazionali proposti per il vertice sul clima di Parigi, per il quadro trasparenza e responsabilità per una azione per il clima e sui modi per ridurre e adattare agli effetti negativi dei cambiamenti climatici. La Dichiarazione stabilisce anche l’intenzione di collaborare nel quadro del protocollo di Montreal, l’accordo che si occupa delle sostanze ozono-lesive (ODS)

Maggiori informazioni: QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here