Alfa Laval OLMI si aggiudica un ordine da 7 Milioni di Euro sul mercato statunitense dell’efficienza energetica

Alfa Laval OLMI si aggiudica un ordine da 7 Milioni di Euro sul mercato statunitense dell’efficienza energetica Milano, 24 gennaio 2014 – Alfa Laval Olmi si è aggiudicata un ordine di circa 7 milioni di Euro per la fornitura di 16 scambiatori di calore a un’importante azienda petrolchimica americana con consegne in programma per il 2014 e il 2015. Gli scambiatori di calore Alfa Laval Olmi completamente progettati e costruiti a Suisio, che hanno la funzione di aumentare il rendimento e il risparmio energetico dell’impianto, saranno utilizzati per gli impianti di produzione di etilene, componente importante nei processi di fabbricazione dell’industria petrolchimica. “Olmi è stata acquisita nel 2010 e successivamente integrata in Alfa Laval a livello globale come centro di eccellenza (business center) grazie al know-how unico che la contraddistingue in prodotti di nicchia destinati all’industria Petrolchimica, dell’Energia e Oil & Gas” ha commentato Alessandro Terenghi, managing director di Alfa laval Olmi “Questa commessa è un importante riconoscimento dell’eccellenza locale in cui il gruppo ha sempre creduto e valorizzato”. “Questo ordine è un esempio di come lo Shale gas stia guidando la reindustrializzazione che vediamo in atto negli Stati Uniti” afferma Lars Renström , Presidente e CEO del Gruppo Alfa Laval. Il termine Shale gas viene comunemente usato per indicare un particolare tipo di giacimento, in cui il gas è intrappolato nella microporosità della roccia. Lo Shale gas è principale fattore che sta contribuendo in questo momento di forte espansione del settore petrolchimico statunitense, la cui previsione di crescita è del 25%, incentivata dalla riduzione dei costi della materia prima e dell’energia.

Alfa Laval in Italia in breve: Alfa Laval è presente in Italia da oltre 100 anni e conta oggi circa 800 dipendenti e ha sedi a Monza, Genova, Firenze, Alonte (VI), Suisio (BG), Parma. Alfa Laval è attiva nella fornitura di componenti specializzati e soluzioni ingegneristiche basate sulle proprie tecnologie chiave dello scambio termico, della separazione e della movimentazione dei fluidi per impianti per la produzione di energia, a bordo nave, nell’industria metalmeccanica, mineraria e del trattamento delle acque reflue, così come le applicazioni di climatizzazione e refrigerazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here