Revisione regolamento gas fluorurati: dove siamo?

Il processo di revisione del regolamento 842/2006 sui gas fluorurati continua. Le proposte della Commissione e gli emendamenti del Parlamento sono ora sul tavolo del Consiglio dei Ministri. Alla recente Conferenza ATMOsphere Europe, tenutasi a Bruxelles il 15-16 ottobre, i membri della Commissione e del Parlamento hanno ribadito le proprie posizioni. Entrambi desiderano arrivare a un regolamento verso la fine dell’anno; entrambi desiderano un regolamento che contribuisca in modo consistente ed economicamente efficace agli obiettivi europei di riduzione al 2050, che stimoli l’innovazione e migliori il mercato per soluzioni alternative, che sia coerente con gli accordi internazionali e che sia infine efficiente ed equilibrato. I mezzi per raggiungere tali obiettivi sono però un poco diversi: mentre per la Commissione le misure proposte devono dare spazio all’inizio all’industria di adeguarsi ai cambiamenti per diventare più stringenti verso la fine, per il Parlamento è il contrario. Per il Parlamento divieti settoriali e senza troppe eccezioni permetterebbero di mettere a punto un regolamento chiaro, senza possibili malintesi, che sia per l’industria un segnale inequivocabile della direzione da seguire e degli investimenti da fare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here