Bitzer: compressore a pistoni ottimizzato per applicazioni mobili

Il gruppo BITZER SE ha riprogettato i compressori per l’impiego nei sistemi di climatizzazione mobili e dall’inizio del 2013 ha prodotto il ROADSTAR in quattro continenti. I conducenti di autobus dovrebbero lavorare sempre a mente fresca. E questo lo pensano ovviamente anche i passeggeri quando viaggiano su un veicolo provvisto di un ottimo impianto di climatizzazione. È evidente che la climatizzazione di un autobus è di enorme importanza, soprattutto in quelle regioni caratterizzate da elevate temperature. Di conseguenza, BITZER ha riprogettato i suoi compressori a pistoni, producendoli dall’inizio del 2013 in tutto il mondo: Brasile, Cina, Germania e Stati Uniti. La trasmissione rinforzata e l’innovativo trattamento della sua superficie innalzano il grado di affidabilità del compressore e ne prolungano la vita di servizio, anche in condizioni di funzionamento gravose. Inoltre, la camera di raccolta dell’olio integrata è di facile manutenzione: ha la funzione di raccogliere le minime fuoriuscite dell’olio utilizzato per realizzare la lubrificazione, raffreddamento e la tenuta del premistoppa. Diverse analisi e prove hanno dimostrato che si può fare pieno affidamento su questi compressori: gli specialisti dei centri di competenza BITZER per compressori a pistoni di Schkeuditz hanno sottoposto più di 700 compressori a test sul campo nelle strade del Brasile, dell’Europa, dell’India, dell’Iran, del Messico e degli Stati Uniti. Nelle diverse zone climatiche il ROADSTAR è stato impiegato per oltre 96 milioni di Km fino al dicembre 2011. Gli interventi di miglioramento hanno creato un compressore che ha sostenuto ripetute prove di affidabilità. Il livello di affidabilità e le prestazioni ottimali hanno sorpreso anche i clienti: “Avevamo in uso più di 160 compressori e tutti costantemente affidabili in ogni momento, anche in condizioni di funzionamento estreme nelle zone del Medio Oriente“, dice Paul-Rainer Hoffman, General Manager di Spheros Middle East – un affermato produttore di impianti di climatizzazione per autobus. Pertanto, il ROADSTAR è ai nastri di partenza anche alle Olimpiadi di Sochi del 2014: installato su più di 400 autobus è in grado di dimostrare da subito la propria affidabilità. Che siano le metropoli e i boschi del Brasile o i deserti degli Emirati Arabi Uniti, ROADSTAR è decisamente ideale per qualsiasi clima.Al Busworld di Kortrijk dal 18 al 23 ottobre 2013 è possibile vedere una sezione del nuovo compressore a pistoni esposta allo stand di BITZER (sala 1, n° stand 110). I compressori ROADSTAR a 4 e 6 cilindri sono disponibili con diversi volumi da 400 a 970 cm³.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here