Grandi performance, piccolo ingombro!

Il progetto di Embraco di un’ampia gamma di compressori miniaturizzati, performanti e sostenibili, confermano la leadership tecnologica dell’azienda internazionale. Ne parliamo con Anita Castamagna responsabile Marketing Europe, Renzo Casamassima, responsabile tecnico applicazioni domestiche e commerciali, Enrico Albera, R&D Product Engineering Team Leader e Marek Zgliczynski, commercial refrigeration R&D
Anita Castamagna, responsabile Marketing Europe

Embraco è leader nella produzione di compressori ermetici per la refrigerazione domestica e commerciale, uno dei pionieri nello sviluppo di prodotti rispettosi dell’ambiente con la produzione di compressori per applicazioni commerciali con gas refrigerante propano, R-290. Embraco ha un legame molto forte con i maggiori produttori di frigoriferi domestici in tutto il mondo e vanta una capacitĂ  produttiva in costante aumento.

Renzo Casamassima, responsabile tecnico applicazioni domestiche e commerciali

Attualmente l’offerta si concentra su compressori on-off, soprattutto nel settore commerciale, mentre la refrigerazione domestica mostra un trend evolutivo già fortemente sbilanciato sui compressori a velocità variabile, cui Embraco risponde con il Fullmotion.

Quali nuove soluzione state proponendo alla refrigerazione commerciale?
La serie che lanciamo nel mercato sono compressori di taglia piccola, miniaturizzati rispetto alle versioni Midi, che si propongono di sostituire in alcune applicazioni i modelli più grandi e fornire una maggior efficienza che genera una riduzione di consumo energetico. La gamma già in distribuzione, il cui sviluppo è iniziato nel 2007,

Enrico Albera, R&D Product Engineering Team Leader

comprende ben 28 modelli diversi di varie taglie e performance. Grazie alla miniaturizzazione , i compressori EMT prodotti a Riva e in Cina sono idonei ad applicazioni in ambiti dove le ridotte dimensioni sono importanti come nei  bottle coolers con volumi dai 100 ai 400 litri, come i distributori brandizzati Coca cola, o nei wine cooler fino ai 400 litri. Altra tipica applicazione dove la dimensione è essenziale, sono gli ice maker (fino a 2 chilogrammi di ghiaccio prodotto al giorno) e i freezer da gelati con dimensione massima di 400 litri. La gamma garantisce anche una maggiore efficienza nei modelli proposti che ha coinciso con la crescente richiesta del mercato e l’utilizzo di gas refrigeranti maggiormente sostenibili come il gas propano.

Quanto conta per Embraco il tema della sostenibilitĂ ?
Embraco ha un’anima green da preservare e intende continuare a promuovere progetti ad alta sostenibilità così da aiutare anche la propria clientela a migliorare la propria qualificazione energetica.
In un momento di forte crisi finanziaria dell’industria a livello mondiale, Embraco rappresenta una forte solidità finanziaria e promuove un atteggiamento differente, rinunciando alla gara al ribasso, continuando ad investire in Ricerca & Sviluppo per mantenere la leadership tecnologica che ci contraddistingue  nel mercato. La miniaturizzazione di questa nuova gamma rappresenta una caratteristica sostenibile e garantisce un vantaggio pratico con un risparmio nella logistica e nei trasporti e una migliore gestione dello spazio nel magazzino.

Quali vantaggi ne conseguiranno per la refrigerazione commerciale?
Il compressore EMT commerciale di Riva è nato come idea di alternativa più piccola, più efficiente, più allocabile in ambiti ridotti. Embraco Europe che vanta un posizionamento nel mercato commerciale di circa 45% di share ( di cui il 70% è rappresentanto dal bottle cooler) ci permette di confermare l’affidabilità di questo innovativo prodotto in questo mercato dove finora si utilizzava un compressore più grande ed energivoro. La migrazione all’interno del nostro portafoglio clienti è pressoché completa e intendiamo completarla del tutto entro il 2013.
Intendiamo promuovere anche una serie di co-sviluppi con i nostri clienti così da esplorare nicchie di mercato che, oggi, non vengono affrontate dalla produzione di massa. La costante collaborazione tra il nostro ufficio tecnico e i reparti tecnici delle aziende clienti, consentirà di esplorare interessanti sviluppi e costituirà un ulteriore  vantaggio competitivo. Inoltre porterà i nostri clienti ad utilizzare modelli di refrigerazione con gas propano, l’idrocarburo più idoneo per un’applicazione commerciale.