HEEZ SI AGGIUDICA IL PREMIO ENVIRONMENTAL LEADER COME MIGLIOR PRODOTTO DELL’ANNO

CAREL, multinazionale specializzata nelle soluzioni di controllo per il condizionamento, la refrigerazione e l’umidificazione dell’aria, è stata insignita dell’Environmental Leader Top Product of the Year Award. Heez è stato considerato dai giudici una soluzione esemplare.

Uno dei giudici ha dichiarato: «Questo prodotto aggiunge funzionalità che non sono attualmente disponibili sul mercato e che consentono alle unità refrigerate di fornire risposte “intelligenti”, permettendo di mantenere in modo stabile la temperatura impostata o passando istantaneamente alla funzione di abbattimento della temperature stessa quando richiesto. La tecnologia DC inverter rappresenta una risposta rapidae a basso consumo energetico rispetto alle soluzioni AC».

«Heez garantisce che i prodotti nel punto vendita siano disponibili alla giusta temperatura per il consumo da parte dei clienti, senza richiedere un costante dispendio di energia. Ritengo Heez la soluzione ideale da utilizzare nelle unità refrigerate presenti nei piccoli negozi, nelle aree di sosta o in altre aree molto frequentate. L’interfaccia utente che permette di interagire in real time è una straordinaria funzionalità: rappresenta il vero punto di svolta di questo prodotto e permette risposte immediate alle necessità di intervento rapido da parte del service» continua uno degli altri giudici.

Il Product & Project Awards di Environmental Leader e Energy Manager Today è un programma che riconosce l’eccellenza di prodotti e di servizi che permettono agli utilizzatori di realizzare vantaggi energetici e ambientali, o di progetti implementati da aziende che hanno migliorato la gestione ambientale o energetica, con un conseguente aumento dei profitti dei loro partners.

I punteggi sono stati assegnati da un gruppo di giudici indipendenti guidati da Peter Bussey di LNS Research e che include anche esperti di Ball Aerospace, Best Buy, Black Ink Consulting, BSI Group, CandA, Caesars, Consultant Ben Larkey, Harbec, Kellogg, LNS Research, Marriott, Miller Coors, Nike, Novartis, Sears Holdings Corporation, Strategic Sustainable Consulting, Sustridge, Tesla, Wellborn Cabinet e Vincit Group.

In seguito ai rapidi progressi e ai continui mutamenti nel settore, è spesso difficile per i professionisti della sostenibilità e dell’energia sapere quali prodotti scegliere per aiutare le proprie aziende ad aumentare le prestazioni in ambito energetico, ambientale e della sostenibilità. Gli esperti di Environmental Leader ed Energy Manager Today rendono disponibile una solida base di prodotti meritevoli di essere selezionati e una serie di progetti di grande successo che illustrano in che modo la sostenibilità e la gestione energetica stiano aiutando le aziende a crescere.

«La presenza di una giuria altamente rispettata (e critica) e di una rigida serie di criteri di valutazione, ha costretto i partecipanti a soddisfare requisiti estremamente severi in termini di livello dei prodotti o dei progetti per raggiungere la qualificazione» afferma Tim Hermes, editore di Business Sector Media, società capogruppo di Environmental Leader. «Coloro che si sono qualificati dovevano presentare il meglio per avere una minima speranza di raggiungere il nirvana dei premi. E lo hanno fatto».

Heez – Miglior prodotto dell’anno

Heez è la soluzione CAREL per refrigeratori di bevande che sfrutta la modulazione continua dei compressori rotary a capacità variabile (DC inverter) associata a un sistema di controllo avanzato che include algoritmi auto adattativi e logiche di machine learning. Con Heez CAREL conferma l’accessibilità della tecnologia DC Inverter al segmento dei refrigerated merchandiser e getta le basi per l’estensione di applicazioni food retail e food service anche a bassa temperatura e maggiori potenze. La soluzione Heez per unità a spina a elevata efficienza estende quindi il campo di applicazione rendendo competitiva l’adozione di nuove tecnologie al fine di soddisfare le diverse regolamentazioni energetiche e di rispetto ambientale, sempre più presenti a livello mondiale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here