Germania: sesta edizione Deutscher Kältepreis – premio per la refrigerazione

0
110
Il ministro tedesco per l’ambiente Svenja Schulze e le aziende premiate al 6° deutscher Kältepreis in Berlino, 2018 (Credits: „Raum11 / Jan Zappner“)

Nei piani di efficienza energetica della Germania la refrigerazione gioca un ruolo importante, in quanto si ritiene che in questo settore vi siano grossi potenziali di risparmio. Per questo motivo il governo federale tedesco indice ormai da sei anni un premio (Deutscher Kältepreis) che viene riconosciuto a quelle soluzioni di refrigerazione che si distinguono per una maggiore efficienza.

Nel 2018 il premio aveva una dotazione di 52.500 euro. Tre erano le categorie previste, ciascuna con tre premi di 10.000, 5000 e 2500€.  Il premio è stato recentemente conferito, nel contesto della manifestazione Berlin Energy Days.

Le tre categorie considerate e le soluzioni premiate

  1. Innovazione nella refrigerazione
    1. Primo premio: Epta Deutschland GmbH in Baden-Württemberg. Motivazione: il refrigerante COè rispettoso dell’ambiente e conveniente nell’approvvigionamento. Per usarlo, tuttavia, è necessaria un’alta pressione e quindi molta energia. Per questo motivo Epta Deutschland GmbH, con sede a Mannheim / Baden-Württemberg, ha sviluppato un sistema di raffreddamento che rende questo refrigerante utilizzabile a pressione ridotta e quindi più efficiente dal punto di vista energetico rispetto ai sistemi di refrigerazione convenzionali. Ciò consente di risparmiare circa il 17% dell’energia.
    2. Secondo premio: EAW Energieanlagenbau GmbH in TuringiaILK Dresden GmbH in Sassonia. Motivazione: i sistemi di refrigerazione ad assorbimento funzionano normalmente con acqua come refrigerante. Questo è rispettoso dell’ambiente, ma il sistema è anche relativamente costoso. Inoltre, gli impianti sono piuttosto grandi. Il nuovo assorbitore della EAW Energieanlagenbau GmbH della città della Turingia di Römhild e dell’ILK Dresden GmbH di Sassonia è stato progettato per essere più piccolo e più leggero di impianti comparabili ed è quindi molto più economico.
    3. Terzo premio: Bitzer Kühlmaschinenbau GmbH di Baden-Württemberg. Motivazione: Bitzer Kühlmaschinenbau GmbH di Sindelfingen in Svevia (Baden-Württemberg) ha progettato un compressore per refrigerante che è alimentato da un efficiente motore a magneti permanenti e dotato di una tecnologia di controllo intelligente. Ciò consente al sistema di raggiungere la pressione richiesta con meno energia rispetto ai sistemi di refrigerazione comparabili con il refrigerante CO2.
  2. Sistemi di refrigerazione e climatizzazione a risparmio energetico con raffreddamento indiretto
    1. Primo premio: Menerga GmbH in Nordrhein-Westfalen. Motivazione: come per la pelle umana, il cosiddetto raffreddamento adiabatico funziona evaporando l’acqua. È quindi considerato un principio ecologico per le stanze climatizzate. La Menerga GmbH della Renania settentrionale-Vestfalia ha sviluppato un sistema che consente il raffreddamento adiabatico senza ulteriori sistemi di refrigerazione a compressione. A tale scopo è stata aggiunta una seconda fase di raffreddamento per giornate particolarmente calde e umide.
    2. Secondo premio: Viessmann Kühlsysteme GmbH in Baviera. Motivazione: la Viessmann cooling systems GmbH di Hof in Baviera offre un sistema di rete per sistemi di freddo e caldo nei supermercati efficienti dal punto di vista energetico. Vengono utilizzati diversi concetti innovativi: piccoli circuiti refrigeranti sigillati ermeticamente riducono la necessità di refrigerante. L’elettricità necessaria è preferibilmente prodotta da sistemi fotovoltaici. Inoltre il sistema è dotato di spazio per l’eccesso di calore ed elettricità.
    3. Terzo premio: Cool Expert GmbH di HessenMotivazione: Il sistema di raffreddamento, riscaldamento e climatizzazione di Cool Expert GmbH di Allendorf, in Assia, è stato progettato per i supermercati e la refrigerazione commerciale. Con il propano come refrigerante, il sistema consente il normale raffreddamento, il condizionamento dell’aria e una funzione di pompa di calore – e con il refrigerante COanche il congelamento. Il calore per gli ambienti e l’acqua è generato dal calore di scarto recuperato e dall’aumento della domanda da parte di una pompa di calore.
  1. Monitoraggio intelligente di sistemi di refrigerazione e di climatizzazione
    1. Primo premio: CoolTool Technology GmbH in Nordrhein-Westfalen. Motivazione: la società di software CoolTool Technology GmbH di Duisburg (Nord Reno-Westfalia) ha sviluppato un sistema di monitoraggio interattivo che esegue calcoli termodinamici durante il funzionamento. Ciò consente al sistema di segnalare carenze e difetti nel processo di refrigerazione prima che le temperature aumentino nelle aree refrigerate e rovinino il cibo, ad esempio. I sistemi esistenti possono essere adattati con il sistema di monitoraggio.
    2. Secondo premio: Aldi Süd GmbH & Co. oHG con sede a Mülheim an der Ruhr (Renania Settentrionale-Vestfalia). Motivazione: Aldi riduce l’intero effetto serra dei sistemi di refrigerazione utilizzati in un programma completo. Oltre a un innovativo sistema di gestione dell’energia, la moderna tecnologia di refrigerazione garantisce in particolare una maggiore sostenibilità nei negozi del discount. Inoltre, i produttori di sistemi di refrigerazione stanno effettuando continui lavori di ottimizzazione.
    3. Terzo premio: e-design in Turingia, Hörburger AG e Daikin GmbH in Baviera. Motivazione: Con i sistemi di refrigerazione, lo sporco o l’usura possono aumentare il consumo di energia e il malfunzionamento. Le aziende e-design di Erfurt (Turingia), Hörburger AG a Waltenhofen (Baviera) e Daikin GmbH di Unterhaching (Baviera) hanno sviluppato congiuntamente un metodo con cui i tecnici possono identificare gli errori con la diagnosi a distanza. Ciò evita viaggi non necessari e i sistemi vengono mantenuti in tempo e su richiesta.

Maggiori informazioni QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here