Whirlpool cede Embraco a Nidec

0
473

Whirlpool Corporation ha annunciato oggi 24 aprile di aver stipulato un accordo per vendere l’attività di compressori di Embraco alla società Nidec Corporation. La transazione dovrebbe concludersi all’inizio del 2019, in base alle approvazioni normative e alle altre consuete condizioni di chiusura.

Embraco, con sede in Brasile, è stata una unità a maggioranza di Whirlpool dal 1997. L’azienda ha una forza lavoro di circa 11.000 dipendenti in otto stabilimenti produttivi globali situati in Brasile, Italia, Cina, Slovacchia e Messico. Embraco possiede anche uffici commerciali negli Stati Uniti e in Russia.

Embraco fornisce soluzioni di raffreddamento per applicazioni domestiche, commerciali, mediche, di vendita al dettaglio e segmenti aftermarket.  Negli anni si è specializzata nella produzione di compressori a idrocarburi, mettendo a punto innovative soluzioni di raffreddamento. Il business Embraco è attualmente riportato come parte del segmento America Latina di Whirlpool Corporation. Nell’anno fiscale 2017, Embraco ha contribuito con circa $ 1,3 miliardi alle vendite nette di Whirlpool con margini che si avvicinano alla media del segmento.

Come annunciato in precedenza, Whirlpool prevede di cessare le attività e terminare la produzione presso lo stabilimento di Embraco in Italia, che è soggetto a un accordo separato con le autorità locali e i sindacati. Pertanto, la struttura di Embraco Italia non è inclusa nella vendita a Nidec Corporation.

Nidec è una azienda fondata a Kyoto, in Giappone, 45 anni fa da quattro ingegneri e da allora è cresciuta fino a diventare un produttore di motori che comprende circa 300 consociate che impiegano oltre 100.000 persone in tutto il mondo. Dopo essere stata la prima azienda al mondo a commercializzare con successo motori elettrici DC con tecnologia brushless, l’azienda si è ramificata nel mercato dei componenti per elettrodomestici che ora costituisce uno dei segmenti di business in più rapida crescita. Nel 2017, la divisione Global Appliance di Nidec ha acquisito anche il Gruppo Secop, uno dei principali produttori europei di compressori per la refrigerazione.

QUI il comunicato di NIDEC

QUI il comunicato di Whirlpool Corporation

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here