Grenada installa multi split a R32, i primi nella Nazione

0
86

A Grenada, una nazione deella regione dei Caraibi, sono state installate  25 unità di aria condizionata mini-split a  R-32 in un piccolo hotel nel sud dell’isola. Questa è la prima struttura nota ad aver installato quesa tecnologia di raffreddamento a Grenada e in generale nei Caraibi. Il refrigerante R-32 ha un ODP di zero e un GWP di 675 ed è classificato come un refrigerante a basso GWP

 

Le Parti del protocollo di Montreal sulle sostanze che riducono lo strato di ozono sono incoraggiate a passare ad alternative a lungo termine a basso o nullo GWP nella fase di eliminazione delle sostanze che riducono lo strato di ozono (ODS) nel settore della refrigerazione e del condizionamento dell’aria (RAC).

Questa decisione pone sfide per paesi che consumano volumi ridotti come Grenada, che sono essenzialmente importatori di tecnologia e con opzioni molto limitate, in particolare nel sottosistema della climatizzazione mini-split. L’attuale tecnologia di refrigerazione maggiormente diffusa opera con l’R-410A come refrigerante. L’R-410A ha un GWP di 2088, dunque molto alto.

Le opzioni più pratiche disponibili per queste applicazioni sono i refrigeranti naturali, come gli idrocarburi (R-290) con zero (ODP) e le opzioni GWP o GWP trascurabili, come l’R32.

La National Ozone Unit (NOU) di Grenada ha impostato la sua politica di transizione verso i refrigeranti naturali come alternativa favorevole all’ozono e al clima e ad alta efficienza energetica per il settore RAC. Tuttavia, si verificano molte difficoltà nell’accesso ad unità che utilizzano refrigeranti naturali. Questa nuova iniziativa del settore privato può certamente aprire le porte per consentire ad altri di investire in tecnologie ecocompatibili e a basso consumo energetico come sostituti a medio termine dei refrigeranti ad alto GWP, idrofluorocarburi (HFC).

Maggiori informazioni QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here