Assofrigoristi: guida al recupero e riciclo di refrigerante

Il recupero e il riciclo o rigenerazione dei refrigeranti sono alcune delle misure previste dalla Commissione europea per affrontare il passaggio di riduzione dei gas ad alto GWP, come descritto dal regolamento F gas. Infatti, i gas recuperati, trattati (riciclati o rigenerati) e immessi nuovamente sul mercato non rientrano nel calcolo delle quote e alleggeriscono così la pressione sulla domanda di refrigerante.

Ben vengano dunque le operazioni di recupero e il riutilizzo! Ma ad oggi, sebbene in aumento, le quantità recuperate e riutilizzate sono ancora a percentuali basse, una quantità assolutamente insufficiente per aiutare a rispettare gli obblighi del regolamento F-gas.  Questo è probabilmente legato anche a una discreta mancanza di informazione su come condurre correttamente il recupero del refrigerante dagli impianti, come considerare fiscalmente quanto recuperato e quali vie fargli prendere verso un possibile riutilizzo.

Per rispondere ad alcune di queste domande, soprattutto a quelle legate a un corretto recupero e a un riciclo del refrigerante Assofrigoristi, in collaborazione con Legambiente e Remedia, ha pubblicato una guida che vuole essere uno strumento legalmente e tecnicamente appropriato per gestire la progressiva indisponibilità delle miscele usate fino ad oggi. «Si tratta di operazioni decisamente alla portata di ogni frigorista che, se fatte nel modo opportuno, possono consentire di affrontare un problema economico, che per certe attività rischia di diventare di sopravvivenza» afferma Assofrigoristi. La guida, disponibile presso l’Associazione, spiega la differenza tra riciclato e rigenerato, gli aspetti e le procedure legali legati alle operazioni di recupero, le competenze richieste al personale e i passaggi da compiere per un corretto recupero, la compilazione dei registri ed etichettatura delle bombole di raccolta. Nel suo complesso la guida è un primo importante passo verso la creazione di una economia circolare anche per i refrigeranti, una attivita’ non priva di possibili sviluppi economici e attorno alla quale possono crearsi nuove nicchie di impiego. Da leggere!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here