EHPA: buone le potenzialitá di sviluppo delle pompe di calore

0
183

 

credits: https://www.waermepumpe.de

Buone notizie dal settore delle pompe di calore! I dati del mercato EHPA e la revisione delle statistiche rivelano un mercato in crescita per il terzo anno consecutivo. Approfittando di un settore favorevole edile e di un interesse crescente per l’energia rinnovabile e l’efficienza energetica, il mercato delle pompe di calore dell’UE è cresciuto del 12%.

Il rapporto di EHPA – l’associazione europea delle pompe di calore – mostra che solo nel 2016, 1 milione di HPS hanno contribuito a:

  • 33,2 GW: capacità di storage
  • 16,2 TWh: calore utile generato
  • 10,2 TWh: energia rinnovabile integrata
  • 6 TWh: elettricità ausiliaria usata
  • 2,6 MT: emissioni di CO2 risparmiate
  • 13,1 TWh: energia lorda risparmiata

In generale 10 milioni di pompe di calore distribuite fino ad oggi in tutta Europa hanno generato:

  • 333 GW di capacità di storage
  • 165 TWh di calore utile generato
  • 106 TWh di energia rinnovabile
  • 59,3 TWh di energia ausiliaria utilizzata
  • 27,1 Mt di emissioni di CO2 evitate
  • 135 TWh di energia finale risparmiata

Gli esperti prevedono una crescita continua di circa il 15% all’anno. Ciò significa che l’installato raddoppierà entro i prossimi 6-7 anni e una seconda volta entro il 2030. Questa crescita organica comporterà una riduzione dei costi di investimento del 36% entro il 2030.

Se lo sviluppo di tecnologie supplementari e le condizioni quadro di mercato sono regolati, i tassi di riduzione dei costi avverranno prima.

Tuttavia, questo alto livello di avanzamento della pompa di calore sui mercati europei non sarà abbastanza veloce per decarbonizzare il settore del riscaldamento e raffreddamento. Pertanto EHPA si augura che l’esito di queste nuove statistiche, contenute in una relazione disponibile su richiesta presso l’associazione stessa, possa ispirare un aggiornamento delle aspettative e che ne derivino obiettivi più alti e più ambiziosi, sia da parte dei responsabili politici sia  dell’industria.

Al fine di stimolare ulteriori sviluppi, i responsabili politici dovrebbero mostrare continuamente il loro sostegno e il riconoscimento a questa tecnologia, chiave, nella trasformazione dell’energia. Occorrono prospettive di lungo termine, condizioni stabili per incoraggiare l’industria ad aumentare gli investimenti in R&S e capacità produttiva, nonché la formazione. Queste attività fanno sì che i sistemi a pompa di calore siano migliori, più efficienti e competitivi, che soddisfino le aspettative.

Maggiori informazioni QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here