Dall’acqua la vita, dallo sport il bene

0
195

«Dall’acqua la vita, dallo sport il bene» è il motto di Gruppo Terraglio, società interamente dedicata alla ricerca del benessere psico-fisico attraverso le più moderne tecnologie applicate allo sport, al recupero-funzionale e al reinserimento sociale.

Il nuovo centro polifunzionale di Gruppo Terraglio, situato in via Penello a Mestre (Ve), ha una capacità ricettiva di 650 persone e  comprende, tra le altre strutture, un impianto natatorio con due vasche delle quali, la più grande da 25 x 16,8 m (8 corsie) e l’altra da 8 per 4,4 m. Rientrano nel contesto anche una vasca termale per riabilitazione da 7,3 x 5,6 m e una di benessere da 13 x 3,5 m.

La zona delle vasche è climatizzata da un’unità di trattamento dell’aria SPH MINI prodotta da GRUPPO ATR di Castelfranco Veneto (TV). Tale apparecchiatura è stata studiata e realizzata espressamente per generare e conservare condizioni di benessere per le persone presenti nelle aree più umide. Il progetto specifico di questa apparecchiatura consiste, infatti, nell’introdurre negli ambienti aria esterna trattata da una pompa di calore che funziona da deumidificatore e da un recuperatore statico. Ciò garantisce: risparmio energetico, costi di esercizio ridotti, ammortamento del sistema in tempi rapidi, regolazione di temperatura e di umidità ottimali e, infine, possibilità di recuperare il calore per riscaldare l’acqua delle vasche.
L’unità di trattamento dell’aria SPH MINI è stata fornita completa di: batteria di riscaldamento ad acqua calda con valvola di regolazione a tre vie, batteria di trattamento e recuperatore di calore con speciale protezione epossidica, circuito frigorifero a pompa di calore, celle filtranti in espulsione classe G4, gestione raffrescamento estivo,  scambiatore a piastre realizzato con acciaio inox austenitico adatto al riscaldamento di acqua clorata, tettuccio per installazione esterna, ventilatori plug-fan verniciati epossidicamente, antivibranti di base di gomma, celle filtranti su aria esterna classe F7, pannello di comando remoto e scheda seriale Konnex (KNX).

Maggiori dettagli sulle unità di deumidificazione SPH-MINI  sono reperibili QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here