CAREL #ConnectedEfficiency: una nuova brand line che guarda al futuro

0
46
Il nuovo payoff illustra ciò che l’azienda fa al meglio

CAREL si presenta, per la prima volta a Drinktec, cambiando il proprio payoff da “High Efficiency Solutions” a “Connected efficiency” con l’obiettivo di presentarsi al mercato come il partner in grado di supportare i propri clienti nella trasformazione digitale in corso.

Il trend legato all’alta efficienza e al risparmio energetico che ha portato CAREL ad offrire al mercato innovative soluzioni di controllo si arricchisce quindi ulteriormente di contenuti digitali: il futuro è connesso e anche l’efficienza energetica quando “connessa” si amplifica offrendo performance e risultati sempre più rilevanti grazie a tecniche di machine learning e manutenzione predittiva.

CAREL ha perciò incrementato il proprio focus sui temi legati al mondo IoT sia con la definizione di un’unità organizzativa dedicata che con il cambio della propria corporate brand line evidenziando in questo modo l’arricchimento di contenuti della propria offerta.

«Una delle strategie che guiderà CAREL nel prossimo futuro sarà proprio la focalizzazione sulla erogazione di servizi a valore aggiunto basati sulla elaborazione e trasformazione dei dati provenienti soprattutto dalle soluzioni ad alta efficienza che hanno caratterizzato la proposta dell’azienda» conferma Gian Lombello, S&M Manager del gruppo CAREL e continua: «È la sfida del nostro tempo e sarà un’opportunità preziosa per mantenere e accrescere la nostra posizione di mercato nel futuro».

La nuova brand line viene ufficializzata per la prima volta a Drinktec dove CAREL si presenta alle beverage companies con le proprie soluzioni ad alta efficienza… connesse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here