MultiPACK: Sistemi integrati eco-sostenibili a risparmio energetico per il riscaldamento e raffrescamento di grandi edifici e la produzione di acqua calda sanitaria

0
90

L’introduzione nel 2015 del regolamento UE N. 517/2014 sull’uso degli F-GAS (gas fluorurati ad effetto serra) ha spinto la ricerca di soluzioni alternative a minor impatto ambientale, che riducano o eliminino l’uso di fluidi sintetici e realizzino elevati livelli di efficienza energetica.

MultiPACK è un progetto europeo di durata triennale (da ottobre 2016 a settembre 2019) finanziato da Horizon 2020 Research and Innovation Programme (progetto numero 723137) che mira a consolidare la fiducia nei sistemi integrati di riscaldamento, condizionamento dell’aria e refrigerazione (HVAC&R) che impieghino anidride carbonica (R744) in sostituzione degli F-GAS. L’introduzione di queste nuove unità ridurrebbe il consumo di energia di almeno il 25%, contenendo significativamente l’impatto ambientale nel rispetto delle normative della UE e limitando nel contempo i costi. L’attenzione è rivolta ad edifici ad alta richiesta energetica, come ad esempio supermercati, alberghi, centri benessere e palestre.

Un centro benessere come quello in figura è un esempio di potenziale candidato partecipante alla campagna di test promossa dal progetto europeo MultiPACK

UN PROGETTO, SETTE PARTNER – Il consorzio MultiPACK è composto da sette partner europei leader nel settore delle tecnologie HVAC&R eco-sostenibili, in rappresentanza della comunità scientifica e dell’industria: il coordinatore del progetto è un’università tecnica (NTNU); partecipano inoltre due istituti nazionali di ricerca (SINTEF e CNR), due aziende private, che sviluppano e distribuiscono la tecnologia necessaria al progetto (DANFOSS e ENEX), un’azienda esperta nella costruzione, installazione e manutenzione di unità di refrigerazione (RACE) e infine una società multinazionale proprietaria di diversi grandi edifici di interesse nel sud Europa (SONAE). I sette partner provengono da diverse regioni europee per favorire una copertura territoriale il più ampia possibile, coinvolgendo quanti più imprenditori possibili e traducendo i risultati in attività nazionali.

FOCUS: SUD EUROPA – Per accrescere e consolidare la fiducia in queste

nuove tecnologie di riscaldamento e raffrescamento ad anidride carbonica, la zona climatica di interesse per tale ambito di ricerca è il sud Europa, dove l’elevata temperatura media annuale costituisce una sfida continua per il miglioramento dell’efficienza nei sistemi di refrigerazione. Tali condizioni ambientali, inoltre, favoriscono l’utilizzo della pompa di calore, le cui eccellenti prestazioni permettono di ottenere un notevole risparmio energetico se confrontata con le altre classiche tecnologie utilizzate per il riscaldamento.

SISTEMA MULTIEIETTORE – Le unità MultiPACK adotteranno il sistema multieiettore per

Un esempio di una installazione promossa da MultiPACK presso i laboratori di ENEX.

il recupero del lavoro di espansione, che sostituirà la tradizionale valvola di laminazione. La presenza di più eiettori, assemblati nello stesso blocco, ottimizzati per operare a diverse condizioni di temperatura esterna e controllati individualmente, consentirà di mantenere sempre la pressione superiore di ciclo al valore ottimale, in base alle condizioni operative e al carico termico, mentre il vapore verrà gratuitamente precompresso riducendo così i consumi a parità di effetto utile. Il blocco eiettori conterrà inoltre un eiettore di liquido (LEJ), che consentirà di operare con evaporatori sovralimentati, ricircolando il liquido in eccesso in uscita dagli stessi, raccolto in un separatore di aspirazione. Grazie alla possibilità di sovralimentare gli evaporatori in totale sicurezza, oltre ad un beneficio notevole in termini di risparmio energetico dovuto all’innalzamento della temperatura di evaporazione, sarà possibile impiegare valvole di espansione più semplici e meno costose in luogo delle valvole di espansione elettroniche a controllo termostatico.

AAA – COLLABORAZIONI CERCASI – La dimostrazione dei benefici economici, energetici ed ambientali legati alla tecnologia innovativa proposta da MultiPACK aumenterà la consapevolezza e la fiducia degli imprenditori e li motiverà verso la sua adozione. Per raggiungere tali obiettivi, il fulcro delle attività di MultiPACK è l’installazione e monitoraggio di tali tecnologie ad anidride carbonica in alcuni edifici del sud Europa, la sensibilizzazione verso gli obiettivi di MultiPACK e la diffusione dei risultati del progetto.  MultiPACK si impegna ad eseguire la campagna di test in sei siti commerciali a costo zero per le società proprietarie dei siti stessi. Il suo intervento riduce i rischi e i timori degli utenti che accetteranno di installare i nuovi sistemi nelle loro strutture, risolvendo il tipico problema dell’”innovazione senza rischi per l’utente finale”. Tre dei siti sono già stati identificati e sono dei supermercati in Portogallo; gli altri tre, invece, non sono ancora stati scelti: il consorzio è alla ricerca di potenziali candidati, che devono essere edifici ad alto consumo di energia, preferibilmente in Italia, come alberghi, palestre o centri benessere, sia di nuova costruzione che in fase di ammodernamento.

QUALORA TRA I LETTORI DI QUESTO ARTICOLO CI FOSSERO PROPRIETARI DI EDIFICI INTERESSATI A PARTECIPARE ALLA CAMPAGNA DI TEST, MULTIPACK LI INCORAGGIA A CONTATTARE IL CONSORZIO ALL’INDIRIZZO E-MAIL CONTACT@MULTIPACK.NTNU.EDU

 

I BENEFICI – I sistemi integrati MultiPACK saranno dimensionati per rispondere alle esigenze delle strutture selezionate, installati e regolati per ottenere la migliore efficienza ed equipaggiati con sistemi di monitoraggio per dimostrarne le vere prestazioni. L’unica spesa per i partecipanti sarà relativa all’acquisto dei componenti delle macchine, mentre la progettazione, l’installazione, la regolazione e la manutenzione saranno finanziati dal progetto. I partecipanti godranno, grazie alla tecnologia eco-sostenibile di MultiPACK, di una documentata riduzione di oltre il 25% del consumo energetico, e relativa spesa, rispetto all’utilizzo di sistemi convenzionali.

MultiPACK produrrà newsletter periodiche, volantini, brochure e altro materiale per informare il pubblico sull’evoluzione del progetto e sui risultati ottenuti durante gli esperimenti. Tutti i dettagli tecnici e i dati sperimentali ottenuti durante la campagna di test saranno resi disponibili tramite il sito web del progetto: www.ntnu.edu/web/multipack-it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here